XYZprinting presenta le stampanti 3D per il business

XYZprinting continua a presenziare ai più importanti saloni internazionali di elettronica di consumo e lo fa con stampanti 3D per il business.

Dopo essere stata al Ces 2017, al Computex di Taipei la casa taiwanese presenta la sua nuova linea di stampanti 3D: Nobel Superfine, da Vinci Super e da Vinci Nano.

Come ha sottolineato il presidente di XYZprinting e General Manager di New Kinpo Group, Shyh-Yong Shen, “grazie all’esperienza acquisita e grazie agli avanzamenti tecnologici raggiunti, intendiamo proporre soluzioni che abbiano applicazioni industriali, per incrementare qualità e produttività. Al Computex 2017, presentiamo una linea di nuovi prodotti pensati per il business e adatti a soddisfare esigenze professionali molto specifiche».

Mercato professionale

A partire dallo scorso anno XYZprinting ha cominciato a proporre tecnologie di stampa 3D adatte al settore medico e del design, rispondendo alla crescente domanda, proveniente dall’industria delle apparecchiature mediche, della gioielleria e del design, per soluzioni di stampa 3D ultra precise e rivolte a modalità di produzione versatili ed in piccole quantità. L’azienda ha annunciato alcune partnership con il mondo della ricerca medica e con l’industria degli apparecchi ortodontici, come corone dentali e protesi, e collaborazioni con gioiellieri per la semplificazione dei processi di mock-up.

Nobel Superfine

Quest’anno XYZprinting presenta Nobel Superfine, la nuova stampante 3D DLP ultra precisa, con un volume massimo di stampa di 30×30×30 cm. Nobel Superfine è compatibile con più resine, come quelle acriliche e calcinabili, perfette per l’industria della gioielleria e dell’odontoiatria: materiali sui quali XYZprinting ha investito molte risorse e che conferiranno agli utilizzatori un elevato grado di versatilità.

 

Da Vinci Super

Da Vinci Super è la stampante 3D più grande prodotta da XYZprinting e ne è previsto il lancio nel corso del terzo trimestre del 2017. Questo modello supporta un volume massimo di stampa di 30×30×30 cm ed il letto di stampa è rinforzato con un vetro resistente al calore che garantisce una massima durabilità. Da Vinci Super è dotata anche di auto-calibrazione ed è estremamente stabile e precisa.

Combinare stampa 3D e realtà virtuale

La terza novità business riguarda la virtual reality. Rispondendo alla crescente popolarità delle tecnologie di realtà virtuale (VR), XYZprinting ha annunciato al Computex una collaborazione con HTC VIVE, per combinare gli scanner e le stampanti 3D con i dispositivi Vive VR. L'applicazione consolida le procedure di progettazione e modellazione della produzione industriale e combina le fasi di creazione e produzione per accelerare i processi.

Da Vinci Nano

Da vinci Nano è la terza noività: una stampante 3D compatta, la più piccola del suo genere che rispetti gli standard globali di sicurezza. Le dimensioni sono di circa il 50% inferiori a quelle della da Vinci Junior lanciata nel 2015. Un modello raccomandato a chi cerca una soluzione portatile e di semplice utilizzo. Il prezzo consigliato al pubblico è decisamente competitivo: inferiore a 250 €.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here