Windform RL, elastomero per la manifattura additiva

CRP Technology ha rilasciato un nuovo materiale Windform, un elastomero per applicazioni complesse e prototipi funzionali

Windform RL è un materiale termoplastico durevole, con funzionalità e flessibilità simili alla gomma (“RL” sta per “rubber like” cioè “simil gomma”) adatto ad applicazioni di additive manufacturing che necessitano di geometrie complesse e con un alto grado di elasticità.

Come ha detto Franco Cevolini, CEO e Direttore Tecnico del Gruppo CRP, in una nota, “Abbiamo creato Windform RL nell’ottica di fornire ai clienti un servizio completo: può essere abbinato ad altri materiali Windform per costruire componenti ibridi caratterizzati da parti rigide e parti morbide, da unire tramite incollaggio con resine epossidiche o con accoppiamento di tipo meccanico”.

L'elastomero di CRP Technology è ideale per prototipi, componenti funzionali, produzioni pre-serie, particolari flessibili e morbidi in ambito motorsport e automotive come supporti, guarnizioni, condotti di collegamento. Grazie alle sue caratteristiche intrinseche, Windform RL presenta una buona tenuta ai fluidi.

Con Windform RL è possibile inserire nel componente da costruire una struttura tetraedrica a nido d’ape per incrementarne la morbidezza. L'elastomero presenta un’eccellente resistenza al calore e agli agenti chimici, e stabilità a lungo termine anche dopo stress ripetuti. Supporta poi piegature e distorsioni, e consente di realizzare prototipi e parti funzionali garantendo un elevato livello di dettaglio e accuratezza superficiale.

Il materiale risulta perfetto anche per applicazioni in ambito sportivo come calzature e attrezzature, e per tutti quei prodotti che richiedono elasticità e buon assorbimento degli impatti. Il suo impiego consente di creare oggetti morbidi al tatto con superfici antisdrucciolo come maniglie, manopole, impugnature sovra stampate.

È indicato per produzioni complesse, prototipi per prove ingombro, montaggio, e per modelli che richiedono la giunzione con adesivi.

Con l’infiltrante Windform RL Seal è possibile rafforzare e sigillare i particolari prodotti in Windform RL, attraverso la creazione di una barriera stagna che migliora la resistenza alla rottura. L’infiltrante è disponibile in vari colori.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here