Reingegnerizzare gli ingranaggi con la stampa 3D

ingranaggi

La riprogettazione delle geometrie dentate e la realizzazione in manifattura additiva con materiali compositi ha permesso a Stagnoli lo sviluppo e la costruzione rapida di ingranaggi evoluti, più economici ed efficienti

Stagnoli, con sede a Lonato del Garda, Brescia, è leader nella progettazione e realizzazione di elementi di trasmissione (ingranaggi, riduttori, scatole di cambio) in tecnopolimeri; il know-how e l’esperienza acquisiti negli anni la rendono un partner affidabile di livello internazionale, per progetti innovativi di metal replacement, calcolo della deformazione/usura dei componenti e stima del ciclo di vita dei componenti.

In un percorso di miglioramento continuo, l’azienda ha recentemente introdotto nel reparto di ingegnerizzazione una stampante 3D di qualità industriale capace di costruire in materiali compositi, scegliendo la soluzione Markforged con esclusiva tecnologia di deposizione a fibra continua (CFF) fornita dal rivenditore in Italia CMF Marelli.

Poter realizzare in additivo prototipi e pezzi funzionali da uso finale in materiale Onyx (nylon caricato carbonio) permette all’azienda di anticipare le criticità possibili in fase di produzione dei prodotti, riducendo i rischi e i costi di successive modifiche inaspettate sui pezzi ottenuti da processi tradizionali (CNC, stampi ad iniezione); inoltre di accelerare notevolmente i tempi di consegna al cliente finale.

Una applicazione di particolare interesse realizzata con il nuovo processo ha riguardato l’analisi strutturale, la riprogettazione e stampa in 3D di un riduttore epicicloidale applicato all’industria del settore Food & Beverage, che poneva problemi di eccessiva rumorosità in fase di lavoro.

Grazie alla specifica competenza nelle geometrie dei denti e alla resistenza del nuovo materiale a disposizione, Stagnoli ha potuto consegnare in un paio di giorni invece degli oltre 30 altrimenti necessari nel modo tradizionale: il pezzo evoluto è risultato 10 volte meno rumoroso di quello fornito in precedenza da altri.

La disponibilità di una soluzione di manifattura additiva di qualità industriale rivoluziona l’approccio e la capacità competitiva delle aziende perché aumenta la loro capacità di aggiungere valore ed efficienza ai prodotti, di snellire i processi e di essere più competitivi.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here