Polo Meccatronica fa più spazio alle aziende innovative

Polo Meccatronica, l’hub hi-tech di Trentino Sviluppo situato a Rovereto (Trento), è già sede di aziende innovative.

Forte di 10 ettari di superficie dove dialogano imprese, enti di ricerca e scuole, sta riscuotendo grande interesse a livello nazionale ed internazionale.

I moduli produttivi allestiti nel nuovo edificio sono esauriti ma Trentino Sviluppo, considerati i numerosi interessamenti, ha ricavato altri 1.000 metri quadrati di spazi ufficio, nel Corpo C, e le mette a disposizione delle aziende interessate.

 

 

Ulteriori opportunità di insediamento quindi sono a disposizione di aziende selezionate che operano nel settore della meccatronica, che investono in innovazione e che credono nel valore della sostenibilità ambientale.

Finora Polo Meccatronica è stato scelto da grandi gruppi industriali come Bonfiglioli, Ducati Energia, Dana, Carl Zeiss, Watts Water Technologies e Aermec.

Lo hanno visitato personaggi come il premio Nobel per la Fisica Michael Kosterlitz, Sergio Marchionne e Matteo Renzi.

 

Un successo quello del polo dell'innovazione trentino, che è stato spinto anche da realizzazioni uniche in Italia quali i laboratori di prototipazione ProM Facility e il circuito di testing in collaborazione con FCA per la sperimentazione di tecnologie per i veicoli connessi, cooperativi e a guida autonoma.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here