Fabula 3D porta la stampa 3D alle finali Ebec 2019

L'Ebec, European Berst Engineering Competition, è un progetto condotto dall’organizzazione studentesca no profit Best – Board of European Students of Techonology.

Si tratta di una della più importanti competizioni ingegneristiche a squadre a livello europeo.

Il progetto Ebec, che attualmente coinvolge 33 paesi europei, 88 università e più di 100.000 studenti, nasce dalla volontà dei singoli gruppi del network Best di lavorare insieme a livello internazionale con lo scopo di promuovere tra gli studenti una partecipazione alla vita universitaria attiva, propositiva e con un forte tasso di creatività.

Ebec offre agli studenti l’opportunità di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante gli anni di studi, testare le proprie qualità in termini di inventiva, progettazione e lavoro di squadra, per risolvere problemi ingegneristici ed economici forniti spesso direttamente dalle nostre Aziende partner, il tutto in un ambiente internazionale.

Le squadre competono in due diverse categorie: Team Design (TD) e Case Study (CS). La gara si svolge in 3 round e le fasi finali 2019 si svolgono come detto al Politecnico di Torino dal 26 al 30 luglio 2019.

Durante tutti i giorni delle finali Ebec il service bresciano Fabula 3D, in qualità di partner tecnico della manifestazione, metterà a disposizione dei partecipanti le proprie competenze nella stampa 3D e alcune delle proprie stampanti per permettere a tutti gli studenti presenti di stampare in 3D i propri progetti.

Si tratta di una grande opportunità per gli studenti dell’Ebec per conoscere ancora meglio la tecnologia della stampa additiva e confrontarsi con una realtà che sta portando la stampa 3D nel mondo della produzione industriale.

tre soci di Fabula 3D: Marco Ardesi, Laura Daffini e Alberto Giori

Fabula 3D è un service di stampa 3D che grazie alle competenze ed esperienze acquisite negli ultimi cinque anni nel mondo della produzione additiva, si pone come partner delle imprese tradizionali per stampare e produrre componenti e oggetti.

Con più di trenta stampanti 3D, di varie dimensioni e produttori, Fabula può stampare dal prototipo fino a serie di migliaia di pezzi. Fabula 3D segue a 360 gradi i clienti nei propri progetti avendo non solo la possibilità di stampare ma anche di modellare e progettare in 3D e di assemblare e rifinire. La società bresciana non trascura l'aspetto della formazione sia diretta presso le aziende o nella propria sede, che attraverso la rete.

Per uno dei tre soci di Fabula 3D, Marco Ardesi, "La stampa 3D per noi è molto più di un lavoro, è un progetto nel quale crediamo da tempo e che ora sta iniziando a dare i suoi frutti. C'è ancora molta ignoranza e un po' di pregiudizio verso il nostro settore ma con il tempo anche queste barriere cadranno. Collaborare con direttamente con così tanti studenti come quelli attesi a Torino è stimolante e allo stesso tempo un'opportunità sia per loro che per noi".

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here