Cura Connect, soluzione per l’efficienza della stampa 3D

Ultimaker ha annunciato la disponibilità di Cura Connect, una soluzione software per la gestione della stampa senza soluzione di continuità che aiuta a preparare i file per l’additive manufacturing.

La nuova funzionalità di Ultimaker Cura consente agli utenti di gestire una serie di stampanti Ultimaker 3D, creando una soluzione accessibile per prototipazione, utensili e produzione su piccola scala.

Cura Connect è disponibile gratuitamente tramite un aggiornamento del firmware e consente agli utenti di sfruttare immediatamente l'ottimizzazione dell'output delle stampanti Ultimaker 3, risparmiando tempo e massimizzando l'efficienza.

Cura Connect è utile per le organizzazioni che utilizzano le stampanti 3D Ultimaker 3 per azioni di prototipazione e produzione su piccola scala e necessitano di una panoramica dei processi di stampa in sospeso tramite un'unica interfaccia intuitiva.

Le funzionalità di networking della funzionalità consentono agli utenti di selezionare e raggruppare stampanti, code di lavorazione, monitorare le stampe e pianificare le operazioni di manutenzione.

Le notifiche informano gli utenti ogni volta che una stampante necessita di attenzione. Inoltre il software riconosce automaticamente quali stampanti hanno materiali Ultimaker e si configura di conseguenza.

L'esperienza utente di Cura Connect è ottimizzata per le dimensioni di un gruppo di lavoro fino a 15 persone che condividono da una a cinque stampanti. Il raggruppamento di stampanti del software e la funzionalità di accodamento centralizzata migliorano notevolmente la pianificazione della produzione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here