Concreative, stampa 3D in calcestruzzo su larga scala a Dubai

Concreative, società fondata da Freyssinet, del gruppo Vinci Construction, ha inaugurato una nuova unità produttiva additiva di grandi dimensioni a Dubai.

Si tratta di un servizio integrato di progettazione, produzione e installazione di elementi architettonici e strutturali stampati in 3D.

L'inaugurazione coincide con la disponibilità della prima stampante 3D per calcestruzzo industriale su larga scala in Medio Oriente.

A Dubai ora architetti e designer hanno i mezzi per progettare e produrre elementi architettonici e strutturali complessi in calcestruzzo.

La nuova tecnologia, fa sapere Concreative in una nota sul proprio sito, consuma meno materie prime, è più reattiva, più pulita, più silenziosa e molto più sicura.

L'obiettivo di Concreative sarà di utilizzare la stampa 3d in calcestruzzo laddove in cui il metodo convenzionale di costruzione non è possibile, come i progetti architettonici complessi e gli edifici sempre più complessi come il Museum of the Future.

La soluzione di Concreative è proporre un servizio integrato completo: progettazione, produzione e installazione.

Si tratta dunque di un'innovazione che viene applicata non solo grazie a un innovativo sistema di stampa 3D su larga scala, ma anche nell'approccio di progettazione e produzione. La tecnologia di Concreative intende mettere in relazione le idee degli architetti con i vincoli ingegneristici.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here