Windform Fx Black, materiale ad alta resistenza

Crp Technology ha rilasciato il Windform Fx Black, sesto materiale nella famiglia Windform indirizzata alla stampa 3D professionale, che si connota per un'alta resistenza.

Si tratta di un materiale a base poliammidica, non caricato, di ultima generazione, le cui caratteristiche meccaniche lo rendono particolarmente adatto ad applicazioni di additive manufacturing.

Di colore nero ed è caratterizzato da resistenza alle ripetute sollecitazioni di flessione e di torsione.

Inoltre garantisce costanza di rendimento su job ripetibili.

Come ha detto Franco Cevolini, CEO e Direttore Tecnico del Gruppo Crp, il materiale nasce per chi deve realizzare componenti flessibili e che allo stesso tempo necessitano di un'alta resistenza.

Non è un polimero rubber-like (cioè simil-gomma) ma è un materiale termoplastico, durevole.

Adatto per produzioni non massificate e pre-serie; consente di realizzare prototipi e parti finali accurati, affidabili ad alta resistenza.

Come si richiede negli sport invernali.

Crp Technology lo indirizza anche ad applicazioni funzionali, parti a scatto, condotti di forma complessa con pareti sottili, connettori anche con sistemi ad incastro.

Cevolini rimarca come il materiale presenti un’ottima finitura superficiale già allo stato sinterizzato: «Il suo aspetto è gradevole, è un materiale che dettaglia molto bene, ecco perché lo consigliamo anche per applicazioni di design, che necessitano di un bell’impatto visivo».

Windform Fx Black è il sesto materiale della gamma creata dall'azienda modenese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here