Vulcan Labs, spin-off di Stratasys per la fusione a letto di polvere

Vulcan Labs è lo spin-off di Stratasys destinato a promuovere l'innovazione nella produzione additiva basata su tecnologia di fusione a letto di polvere.

Le soluzioni Vulcan Labs sono progettate per soddisfare le complesse esigenze delle applicazioni di produzione per l'uso finale, con l'obiettivo di superare in modo significativo le tipiche carenze di produttività, qualità e certificazione.

L'obiettivo principale dell'azienda, infatti, è di migliorare la qualità, la ripetibilità e l'efficienza della tecnologia Powder Bed Fusion, inizialmente incentrata sui metalli.

Derivante dall'acquisizione nel 2014 del service di produzione Harvest Technologies, Vulcan Labs collabora con i partner applicativi per migliorare l'accessibilità tecnologica e soddisfare i  requisiti delle applicazioni pronte per la produzione.

Vulcan Labs promuoverà la rapida introduzione di soluzioni avanzate basate su PBF.

Con decenni di esperienza nelle applicazioni di produzione reali di polimeri e metalli, il team di gestione dell'azienda comprende il pioniere dell'industria David K. Leigh.

Fondatore e ceo di Harvest Technologies, Leigh è considerato un guru dell'additive manufacturing, per i settori aerospaziale, difesa, automotive, Oil & Gas.

Progettate per far progredire le piattaforme Powder Bed Fusion al fine di ottenere applicazioni di produzione per l'uso finale e ora mirate ai metalli, le soluzioni di Vulcan Labs attualmente in fase di sviluppo riguardano ambienti di costruzione ottimizzati e strategie di scansione multilaser, controllo di qualità del melt pool, registrazione dati e integrazione in fabbrica, gestione automatizzata della polvere e caratterizzazione della qualità della polvere in situ, funzionalità di calibrazione e configurazione automatizzate.

"Siamo estremamente entusiasti di continuare la nostra collaborazione di lunga data con Stratasys, iniziata nel 2014. Insieme, continueremo a esplorare soluzioni uniche che rafforzano l'ecosistema di produzione nell'additive manufacturing, ha detto David Leigh.

Il Ceo di Stratasys, Ilan Levin, ha spiegato che "Per dare a Vulcan la strada migliore per realizzare la sua visione, abbiamo deciso di formare una nuova entità indipendente, con Stratasys come azionista".

Nei prossimi mesi, Vulcan collaborerà con partner e clienti per valutare e sviluppare ulteriormente le soluzioni Vulcan Labs.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here