Projet Mjp2500, la nuova professionale di 3D Systems

3D Systems ha rilasciato un nuovo modello della propria linea di stampanti 3D professionali con tecnologia Multijet Printing, il MJP 2500.

Si tratta di una macchina testata da Nike in fase di beta testing, rivolta ad applicazioni di prototipazione rapida funzionale e di rapid tooling.

Include il sistema di pulizia EasyClean, che elimina i materiali in eccesso in modo che gli oggetti prodotti siano pronti per l'uso già al termine della stampa.

3DSystems Mjp2500

La MJP 2500 lavora con materiale VisiJet M2, una plastica resistente disponibile in bianco e nero che restituisce l'impressione di una plastica stampata a iniezione.

Oltre al modello standard c'è anche un MJP 2500 Plus, che in grado di gestire diversi materiali aggiuntivi, tra cui la plastica trasparente rigida così come un elastomerico flessibile, simile alla gomma, con buona combinazione di flessibilità e forza .

Entrambe le macchine sono dotate del software 3DSprint, che provvede a verificare se un file è stampabile ed è in grado di riparare i file, gestire le code e stimare il tempo di costruzione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here