Materiali compositi a convegno

Anche l’industria dei materiali compositi si confronta con la stampa 3D. Lo fa con un convegno organizzato dall’associazione Octima (Organizzazione per la chimica e la tecnologia innovativa dei materiali avanzati) con il patrocinio di Aita (Associazione Italiana Tecnologie Additive) e in collaborazione con gli organizzatori di Compotec, ottava edizione della rassegna internazionale di compositi e tecnologie correlate, hanno organizzato il Convegno “Stampa 3D e tecnologie additive per l’industria dei materiali compositi. Progettazione, prototipazione, materiali e processi innovativi”.

Il convegno si svolgerà il 7 Aprile a Carrara presso CarraraFiere.

Si rivolge a tutte le industrie che utilizzano i materiali compositi: navale e nauticom, automotive e racing, aeronautica, industria meccanica, difesa, ingegneria civile e costruzioni, eolico e solare, trasporti su rotaia e su strada, sicurezza e protezione, elettronica, sport e tempo libero.

Fra i relatori si segnalano la professoressa Marinella Levi, del Dipartimento di Chimica Giulio Natta del Politecnico di Milano, ed esponenti di Stratasys, Energy Group, Skorpion Engineering, Cherry Consulting.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here