Manifatture aperte: Milano rimette al centro la produzione

Generare lavoro di buona qualità e sostenere i settori economici che possono produrlo è l'obiettivo di Manifattura Milano, il programma del Comune di Milano per la promozione del nuovo artigianato, delle tecnologie per l'industria 4.0 e della manifattura digitale.

Senaf e Tecniche Nuove sostengono l’iniziativa Manifatture Aperte, organizzata dal Comune di Milano per la giornata del 29 settembre 2018.

L’iniziativa intende aprire i luoghi della produzione manifatturiera alla cittadinanza, allo scopo di valorizzare le imprese del territorio e far conoscere le esperienze di manifattura urbana presenti a Milano e nei paesi limitrofi, con un’attenzione particolare agli ambiti food, fashion e furniture.

PMI, laboratori artigianali, startup, designer, centri di ricerca e makerspace, sono invitati a organizzare visite guidate, laboratori e dimostrazioni per mostrare al pubblico spazi, metodi e tecniche di produzione:dal fatto a mano alle nuove tecnologie 4.0.

Qui ci si informa ulteriormente e si può partecipare

La genesi di Manifatture Aperte

L’Amministrazione Comunale di Milano riconosce la manifattura e l’artigianato, settori radicati nella tradizione produttiva della città interessati da grandi trasformazioni tecnologiche, come componenti essenziali di un nuovo modello di economia urbana, capace di combinare innovazione e inclusione, crescita economica e sostenibilità sociale e ambientale.

Per tale motivo ne sostiene lo sviluppo nella Città di Milano attraverso il programma Manifattura Milano. Il 27 e 28 settembre a Cernobbio (Como), si svolgerà la 7a edizione del World Manufacturing Forum, la piattaforma globale per la promozione della cultura della manifattura nella società.

L’iniziativa è promossa dal Politecnico di Milano, Confindustria Lombardia e IMS, con il supporto della Commissione europea e della Regione Lombardia. Il tema della settima edizione è "Manufacturing Revolution to Promote Global Resilience: how the industrial transformation inspires education, sustainable development and societal impact”.

Il Comune di Milano, nell’ambito del programma Manifattura Milano e in collaborazione il World
Manufacturing Forum e con altri attori economici e sociali, intende così organizzare un side event del WMF dedicato alla promozione della cultura manifatturiera in ambito metropolitano.

Ecco perché l’Amministrazione Comunale, intende  raccogliere manifestazioni di interesse a partecipare alla prima edizione dell’evento Manifatture Aperte che avrà appunto luogo sabato 29 settembre 2018.

Manifatture Aperte è una giornata in cui i luoghi della produzione manifatturiera di Milano e delle zone limitrofe aprono le porte al pubblico.

Chi può partecipare

Per la realizzazione della prima edizione di Manifatture aperte l’Amministrazione Comunale di
Milano intende raccogliere le candidature di Imprese Ospitanti, ovvero micro, piccole o medie imprese manifatturiere o artigianali operanti a Milano e zone limitrofe, startup manifatturiere, centri di ricerca di università o grandi imprese, makerspace e laboratori design che, nel corso della giornata del 29 settembre aprano i propri spazi organizzando visite guidate dei luoghi della produzione, workshop, dimostrazioni o altri eventi coerenti con le tematiche e gli obiettivi della manifestazione; Partner dell'evento, ovvero soggetti aggregativi e/o istituzionali di particolare rilevanzanel settore (es. associazioni di categoria, fondazioni, università) interessate a collaborare con l’Amministrazione nella fase di promozione e realizzazione dell’Evento al
fine di garantire la massima partecipazione dei propri associati e stakeholder di riferimento.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here