Cognex amplia la visione 3D

Cognex ha comunicato di aver effettuato due acquisizioni nel campo della visione 3D.

Ha acquisito EnShape, produttore di  sensori e software 3D con sede a Jena, in Germania.  Gli strumenti di visione 3D di EnShape utilizzano una tecnologia brevettata di scansione dell'area per un'acquisizione rapida e ad alta risoluzione dell'immagine, eliminando la necessità, tipica degli scanner laser lineari, di muovere meccanicamente gli oggetti di fronte al dispositivo. Il team di tecnici 3D specializzati dell'azienda entrerà a far parte di un nuovo centro tecnologico Cognex con sede proprio a Jena.

Precedentemente la società americana aveva completato l'acquisizione di AQSense, fornitore di software di visione 3D con sede a Girona, in Spagna.

AQSense sviluppa e vende una libreria di strumenti di visione 3D testati sul campo e un  software che consente ai clienti di configurare in tutta semplicità le proprie applicazioni di visione 3D.  Subito dopo la finalizzazione dell'operazione i tecnici dell'azienda entreranno a far parte del team di ingegneri 3D di Cognex.

Per Joerg Kuechen, direttore della Business Unit Prodotti di visione di Cognex, la visione 3D ha grandi opportunità di crescita in molti settori come quelli automobilistico, logistico e dell'elettronica di consumo e «L'acquisizione di queste due aziende, caratterizzata dall'integrazione di team di tecnici altamente specializzati, aumenterà la nostra capacità di presentare al mercato prodotti 3D sempre più innovativi».

La visione 3D e Cognex

Cognex progetta, sviluppa, fabbrica e vende prodotti che consentono l'integrazione tra la tecnologia di visione e i macchinari industriali, rendendoli capaci di vedere. I prodotti Cognex comprendono lettori di codici a barre, sistemi e sensori di visione industriale utilizzati in fabbriche, magazzini e centri di distribuzione per guidare, misurare, ispezionare, identificare e garantire la qualità della produzione e della distribuzione di prodotti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO