Catene portacavi, igus sceglie l’alluminio

I supporti d'appoggio contribuiscono al funzionamento silenzioso e sicuro delle catene portacavi. Lo specialista di motion plastics igus ora propone una nuova soluzione leggera e duratura in alluminio, resistente alla corrosione e adattabile alla catena portacavi igus utilizzata grazie alla regolazione della larghezza.

Per le catene portacavi autoportanti i supporti d'appoggio provvedono a un appoggio silenzioso del tratto inferiore della catena. La versione in alluminio anodizzato è costituita da due pezzi laterali dotati di un profilo ammortizzante e una barra di scorrimento, che garantiscono un funzionamento della catena portacavi silenzioso e con usura ridotta.

I moduli di fissaggio in plastica consentono il fissaggio della catena in modo rapido mediante serraggio e senza forature.

Nella versione standard i pezzi laterali misurano 2 metri ed hanno il supporto a passo di 1 metro. La struttura aperta impedisce ad eventuali corpi estranei di depositarsi disturbando lo scorrimento. Su richiesta è tuttavia possibile applicare un fondo.

Il sistema si adatta alla catena portacavi utilizzata: le larghezze possono essere regolate manualmente con poche operazioni in base alla staffa di fissaggio grazie ai set di montaggio con profili a C in dotazione. Ciò consente di combinare quasi tutte le catene portacavi standard igus con il supporto in alluminio.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here