BigRep vara il filamento per uso industriale

BigRep ha presentato la sua ultima innovazione nel settore dei filamenti, un materiale flessibile con proprietà ingegneristiche da destinare a una vasta gamma di applicazioni.

Il nuovo materiale Pro Flex è basato su TPU e offre numerose possibilità tanto ai produttori quanto ai clienti di utilizzare un materiale ingegneristico flessibile, sviluppato e testato con competenza per lavorare con la più grande stampante industriale 3D di BigRep, la BigRep ONE, sul suo estrusore standard da 1 mm.

Pro Flex ha una resistenza alle alte temperature, così come una resistenza all'urto alle basse temperature.

Il materiale durevole ha un eccellente comportamento di smorzamento e proprietà dinamiche, che consentono alle aziende di esplorare una più ampia gamma di opportunità di produzione.

Usato nell'industria automobilistica, consente la prototipazione di pomoli per ingranaggi, maniglie, guaine per cavi e altro ancora.

Anche l'industria degli articoli sportivi potrebbe trarne vantaggio, in quanto Pro FLEX consente la prototipazione di ruote per skateboard, gusci di scarpe sportive, punte e terminali per lo sci.

Moshe Aknin, Chief Technology Officer di BigRep, è entusiasta del numero di parti e applicazioni che Pro Flex renderà possibili: "La stampa di elastomeri è chiaramente una delle maggiori sfide nell'industria FFF, quindi siamo orgogliosi di aver trovato una soluzione di livello industriale. In termini di applicazioni con Pro FlexFLEX, vediamo un alto potenziale per la stampa 3D in settori come le calzature, gli antivibranti personalizzati e le guarnizioni, grazie alla sua elevata resistenza chimica".

Nello sviluppo dell'innovativo elastomero termoplastico, che è uno Shore 98 A della scala Shore Hardness, BigRep ha analizzato il comportamento degli elastomeri negli estrusori delle sue macchine e ha raggiunto il risultato finale adattando di conseguenza la procedura di valutazione dei materiali.

BigRep consiglia di avere esperienza nella manipolazione dell'estrusione di materiali flessibili, in quanto possono essere più impegnativi di molti altri.

La società mette a disposizione di tutti i clienti ProFlex un documento di orientamento e, nell'ambito del servizio di assistenza, anche i tecnici della società tedesca sono a disposizione in caso di necessità.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here