Audi prova la stampa 3D metallica

Audi Auto Union Type C

La casa automobilistica tedesca Audi ha sperimentato l'utilizzo della stampa 3D metallica per la produzione di parti di autovetture. Lo ha fatto su un protitipo, ma la previsione è di adattare la metodologia alle vetture di serie.

Audi Auto Union Type C
Il modello in scala 1:2 della Audi Silver Arrow, Auto Union Typ C, stampata in 3D

Audi ha utilizzato una polvere metallica per produrre una replica funzionante in scala 1:2 della Auto Union Typ, Silver Arrow.

Tutte le parti metalliche della vettura da corsa del 1936 sono state modellate utilizzando una stampante 3D.

La stampante usata dalla casa tedesca del gruppo Volkswagen può gestire oggetti fino a 24 centimetri di altezza e 20 di larghezza.

In una nota Audi fa sapere di avere in programma l'utilizzo di stampanti 3D più grandi. L'obiettivo dichiarato è proprio quello di utilizzare parti metalliche stampate in 3D per la produzione di automobili da strada.