Arduino per tecnici, il libro

Arduino per tecnici, ingegneri e maker è il titolo del libro di J.M. Hughes edito da O'Reilly e che esce in Italia per i tipi di Tecniche Nuove.

Per i principianti Arduino è un punto di partenza ideale che non richiede una profonda preparazione tecnica.

Ma i tecnici, o anche gli ingegneri e i maker che intendono utilizzare Arduino per prototipare un prodotto hardware, devono sapere con precisione come e perché funziona.

Il manuale pubblicato in Italia da Tecniche Nuove è una summa di dettagli tecnici di funzionamento interno ed esterno della piattaforma di prototipazione elettronica open source.

Riporta informazioni sui microcontroller AVR, sulle librerie di Arduino, sulle shield, sui moduli e su altri componenti.

I capitoli finali sono dedicati a progetti reali e avanzati che mettono in luce idee specifiche che si possono utilizzare in altre applicazioni. Oltre alle molte possibilità descritte su come personalizzare i componenti, troviamo un generatore di segnale programmabile e il design di un termostato intelligente.

Gli argomenti tecnici

■ Le caratteristiche fisiche e le funzioni di interfaccia delle schede Arduino

■ I vari microcontroller AVR utilizzati con Arduino

■ L’ambiente di programmazione unico di Arduino, compresi gli “sketch”

■ Programmare Arduino senza utilizzare l’IDE di Arduino

■ Le shield come memorie, Ethernet, Bluetooth e ZigBee

■ I sensori, i moduli relè, i tastierini e altri componenti aggiuntivi che funzionano bene con Arduino

■ I passaggi per creare una shield personalizzata a partire da zero

■ Come analizzare un problema di design e definire requisiti robusti e che sia possibile testare per avere maggiori probabilità di ottenere buoni risultati.

L'autore

J.M. Hughes è un ingegnere di sistemi integrati con più di trent'anni di esperienza in elettronica, sistemi aerospaziali e programmazione di applicazioni scientifiche.

È stato il responsabile del surface imaging software sul Phoenix Mars Lander e ha fatto parte del team che ha sviluppato un innovativo interferometro laser eterodino per calibrare il controllo della posizione degli specchi sul telescopio spaziale James Webb.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO