Weerg stampa in 3D con Nylon PA12 rinforzato vetro

weerg nylon

Weerg introduce nella propria gamma di servizi la stampa 3D con un nuovo materiale: il Nylon PA12 rinforzato vetro.

Caricato per il 40% con sfere di vetro che ne potenziano la rigidità e l'integrità strutturale, il materiale viene utilizzato con i sistemi industriali Hp Multi Jet Fusion 5210, di cui il service veneziano vanta una delle più grandi installazioni al mondo.

Per la realizzazione di parti e componenti in Nylon PA12 rinforzato vetro, Weerg ha attivato delle Processing Station e una linea Post Processing dedicate, che rafforzano ulteriormente il reparto produttivo di dispositivi Hp, composto da dodici stampanti industriali.

Come spiega in una nota il fondatore di Weerg, Matteo Rigamonti, è possibile ordinare su weerg.com stampe in Nylon PA12 caricato vetro 40% in pochi click, senza quantitativi minimi di ordine, a prezzi competitivi e con la garanzia degli stessi tempi di consegna degli altri materiali in gamma: “Ciò è reso possibile dalla nostra considerevole capacità produttiva e da un’organizzazione votata ai massimi standard di automatizzazione dell’Industry 4.0 che ci consente di ottimizzare tempi e costi di gestione per qualsiasi tipo di lavorazione”.

Tramite il preventivatore online Weerg elabora quotidianamente migliaia di ordini e di richieste di preventivo. Riguardo quelle relative al Nylon PA12 rinforzato vetro “Si tratta prevalentemente di richieste provenienti dal settore dell’automotive, per la stampa di carter e in generale per applicazioni che necessitato di maggiore rigidità e deformazioni ridotte al minimo”, spiega Rigamonti.

Il Nylon PA12 caricato vetro al 40% è ideale, infatti, per la realizzazione di prototipi funzionali, parti finali che richiedono elevata resistenza e precisione dimensionale, nonché di componenti piatti di grandi dimensioni solitamente più soggetti al rischio di deformazione.

Le parti in PA12 rinforzato vetro realizzate da Weerg sono piene al 100%, caratteristica che ne accresce ulteriormente la stabilità, rendendo possibile la creazione di oggetti articolati e incatenati. Tra i plus anche l’eccellente resistenza chimica a oli, grassi, idrocarburi alifatici e alcalini. I

noltre, il Nylon PA12 caricato vetro assorbe pochissima umidità, assicurando prestazioni ottimali anche all’aperto e alle basse temperature, anche sotto zero.

Garantito da certificazione UL che ne autentica la sicurezza contro potenziali rischi di incendio, shock elettrico e pericoli meccanici, questo materiale consente la realizzazione di prodotti conformi ai principali standard internazionali.

Il Nylon PA12 caricato vetro 40% offre una resa estetica superiore rispetto al tradizionale Nylon PA12 ed è idoneo a una ampia gamma di finiture superficiali proposte da Weerg, che vanno dalla tintura alla verniciatura industriale con vernici bicomponente disponibili in diverse colorazioni (sia in versione semimatt, sia semigloss), tutti trattamenti che migliorano l’estetica dei pezzi preservandone intatte le caratteristiche fisiche e meccaniche.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here