Weerg, al via le lavorazioni in acciaio inox 316

acciaio

Weerg amplia ulteriormente la propria gamma di lavorazioni industriali con l’introduzione dell’acciaio inox 316 allestendo presso la propria sede di Gardigiano (Venezia) una linea produttiva dedicata che si integra con quelle di produzione additiva, che connotano da sempre il service online di Matteo Rigamonti.

Il perché lo spiega Francesco Zanardo, direttore generale di Weerg, in una nota: “L’acciaio inox era da tempo fortemente richiesto dai nostri clienti attraverso tutti i canali di comunicazione con cui gestiamo il costante dialogo con i nostri interlocutori. Grazie alla sua eccezionale versatilità l’inox 316 si presta infatti ad un ampio ventaglio di applicazioni, garantendo realizzazioni veloci ma di grandissima qualità costruttiva”.

Tra le proprietà più apprezzate dell'acciaio 316 sono l’ottima resistenza alla corrosione, la facilità di ripulitura, l’eccellente coefficiente igienicoe la semplicità di lavorazione e forgiatura.

Inoltre, l’acciaio 316 non si magnetizza in condizione di totale ricottura, ampliandone ulteriormente gli impieghi, che spaziano dall'automotive alla costruzione di macchinari speciali, anche per il settore food & beverage, fino alla realizzazione di parti strutturali e condutture.

Adatto all’uso in ambito alimentare, l’acciaio inox è idoneo anche per pentole e servizi domestici, lattine per bibite e prodotti alimentari.

La resistenza a gran parte dei corrosivi lo rende indicato per applicazioni nel settore dell’industria chimica, per componenti soggetti a corrosione e per l’utilizzo in ambienti di lavoro impegnativi.

Si presta, in particolare, alla realizzazione di strumentazioni delicate come serbatoi per gas liquefatti, scambiatori di calore, apparecchi per il controllo dell’inquinamento e di estrazione dei fumi.

L’acciaio 316, che si affianca all’acciaio al carbonio 39 e al C45 già presenti in gamma, viene fresato con utensili Sandvik, Hitachi, Emuge e Ceratizit su centri di lavoro a 5 assi in continuo completamente automatizzati grazie all’utilizzo di robot antropomorfi.

Il reparto CNC di Weerg è infatti composto da 10 centri di lavoro Hermle C42U in due batterie da 5 ciascuno e torni multitasking Mazak Integrex ultimo modello Smooth, che garantiscono la più alta precisione del mercato.

Tutte le linee produttive sono impostate su protocolli di massima qualità, per garantire i migliori risultati anche con i tempi di consegna rapidi che caratterizzano il servizio online di Weerg.

Velocità ed efficienza, insieme alla semplicità di utilizzo della piattaforma e del preventivatore online, sono da sempre gli asset fondanti di Weerg, nata con la volontà di portare semplicità, qualità e puntualità al settore della meccanica e dell’additive manufacturing.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here