Stratasys, l’ecosistema di software partner GrabCAD cresce

GrabCAD

Stratasys ha ampliato il suo programma di partner software GrabCAD a sei società nei primi sei mesi con l'aggiunta di Teton Simulation , che utilizza il nuovo kit di sviluppo software GrabCAD DFAM per aiutare i clienti a migliorare l'affidabilità delle build di produzione additiva.

L'espansione della linea di stampanti 3D pronte per la produzione di Stratasys che utilizzano le tecnologie FDM, SAF e P3 sta rendendo più facile per i clienti passare alla produzione additiva per ruoli più critici nel processo di produzione.

Stratasys sta creando ecosistemi di partner, dal software ai materiali fino alla post-elaborazione, per fornire soluzioni complete di produzione additiva.

Un insieme crescente di applicazioni software aziendali attraverso il programma GrabCAD Software Partner offre la possibilità di integrare, gestire e supportare la produzione additiva su larga scala.

Per Paul Giaconia, direttore dei prodotti software Stratasys “Una delle chiavi per scalare la stampa 3D in produzione è rendere facile per ingegneri e designer creare e convalidare progetti di prodotti digitali utilizzando i loro CAD e strumenti di simulazione in cui la produzione additiva potrebbe fornire la soluzione migliore. L'aggiunta di Teton Simulation integrata con GrabCAD Print risolve direttamente la sfida della progettazione per la produzione additiva".

L'applicazione SmartSlice dell'azienda con sede a Laramie, Wyoming, verrà rilasciata come plug-in per il software del flusso di lavoro GrabCAD Print per semplificare l'esecuzione della convalida e l'ottimizzazione dei parametri di stampa per la stampa 3D FDM.

Il risultato sarà una maggiore garanzia che le parti soddisfino i requisiti funzionali e prestazionali, stampino il più velocemente possibile e riducano al minimo lo spreco di materiale.

Per Ryan Martin, Direttore della ricerca presso ABI Research, “Un solido ecosistema software consente la gestione di flotte di stampanti 3D in rete, migliora la flessibilità e l'agilità e facilita il livello di qualità e affidabilità previsto dalle moderne applicazioni di produzione. I produttori devono considerare la forza degli ecosistemi software dei loro partner di stampa 3D".

Da quando Stratasys ha introdotto il suo Software Partner Program a dicembre con tre partner iniziali, l'azienda ha aggiunto anche IndusIntel e Vistory .

Il software MachineScope di IndusIntel fornisce analisi delle operazioni avanzate, creando gemelli digitali dei sistemi di produzione additiva Stratasys per rilevare modelli o anomalie per evitare interruzioni della produzione ed è distribuibile nel cloud o on-premise.

L'applicazione MainChain di Vistory utilizza la tecnologia blockchain privata per certificare l'integrità e la tracciabilità delle parti lungo l'intera catena di fornitura, inclusi OEM, uffici di progettazione, mercati, produttori di stampanti 3D, servizi per ufficio e clienti finali.

Ciascun partner software utilizza il pacchetto GrabCAD SDK, che include un set di interfacce di programmazione delle applicazioni, documentazione ed esempi di codice che consentono di stabilire una connettività bidirezionale tra le stampanti 3D Stratasys FDM e le applicazioni software aziendali.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here