Due nuove stampanti EnvisionTEC per la produzione

EnvisionTEC ha presentato due nuove versioni più grandi dei suoi modelli, Perfection e Vida cDLM, per supportare un throughput di produzione ancora maggiore.

La nuova Perfactory 4 LED XXL fornisce la più grande area di costruzione di stampa 3D DLP: 230 x 143,75 x 200 mm (9 x 5,7 x 7,9") e una risoluzione XY di 60 micrometri con la tecnologia ERM.

EnvisionTEC amplia anche la sua famiglia di sistemi di produzione ad alta velocità Continuous Digital Light Manufacturing (cDLM) con il nuovo Vida cDLM, che offrirà un'area di costruzione di 145 x 81,5 x 100 mm (5,7 x 3,2 x 3,9 "), con risoluzione XY di 76 micrometri.

Sia il P4 LED XXL che il Vida cDLM sono indirizzati alla stampa diretta di parti finali finali, prototipi funzionali, ausili di produzione, stampi e utensili, modelli di microfusione, dispositivi medici, come apparecchi acustici, beni commerciali e altro ancora.

La linea di modelli Perfactory, giunta al quindicesimo anno e quarta generazione, è considerata una delle macchine più affidabili del settore della stampa 3D. È disponibile in un'ampia gamma di configurazioni con risoluzione XY fino a 10 micrometri.

Molti produttori mondiali, come la svizzera Sonova, che produce soluzioni per la cura dell'udito, si affidano alla linea Perfactory per la produzione. La linea può anche stampare l'ampia gamma di materiali EnvisionTEC, inclusi materiali che possono essere colati, durevoli, resistenti al calore, biocompatibili. Ad esempio, il nuovo materiale E-Shore A di EnvisionTEC è impermeabile, resistente agli strappi e durevole, così è adatto all'uso per articoli sportivi, calzature, guarnizioni in gomma e altro.

Da quando ha lanciato la sua tecnologia cDLM, la famiglia di stampanti 3D continue ad alta velocità di EnvisionTEC è cresciuta fino a includere tre modelli desktop che offrono velocità di costruzione che vanno da 10 a 20 minuti per pollice in asse Z.

La famiglia cDLM ora include Vida HD cDLM, con area di costruzione di 90 x 50 x 100 mm (3,54 x 1,97 x 3,94 pollici) e risoluzione XY di 50 micrometri; Vida cDLM, con 145 x 81,5 x 100 mm (5,7 x 3,2 x 3,9 ") e risoluzione XY di 76 micrometri; Micro cDLM con un'area di costruzione di 45 x 28 x 75 mm (1,8 x 1,1 x 2,95 pollici) e risoluzione XY inferiore a 40 micrometri.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here