La stampa 3D protagonista dei prossimi dieci anni

Dai suoi inizi, verso la fine degli anni 80 del secolo scorso, fino alla forza globale che è oggi, le capacità della tecnologia di stampa 3D si sono ampliate enormemente, fino a imporsi come soluzione convincente di  prototipazione e ora anche di produzione.

Secondo IdTechEx il mercato della stampa 3D continuerà a crescere, fino a raggiungere il valore di 22 miliardi di dollari nel 2028.

Dopo lo scoppio della bolla nel 2013, osserva l'analista, la stampa 3D ha trovato il suo posto tra gli altri metodi di produzione.

In particolare, l'attenzione si è ora spostata verso la digitalizzazione dei flussi di lavoro e la fabbricazione di prodotti finali con una qualità degna di essere inserita nei cicli di produzione.

Diverse industrie stanno ora analizzando seriamente i vantaggi e il vantaggio competitivo che la stampa 3D può dare alle loro attività, e le innovazioni tecnologiche più attese sono adatte a questi utenti professionali.

Anche se aziende importanti come 3D Systems e Stratasys hanno visto decrescere il loro peso specifico sul totale del mercato negli ultimi anni, a causa dell'arrivo di nuovi soggetti, i produttori di stampanti in metallo sembrano destinati a godere di una crescita sostanziale nei prossimi dieci anni, con ricavi annui pèr questa classificazione di stampa 3D destinato ad aumentare a quasi 3 miliardi di dollari entro il 2028.

Stampa 3D vuol dire anche materiali e software

Negli ultimi anni le vendite delle stampanti hanno registrato tassi di crescita esponenziali, destinati a proseguire con l'affermarsi di nuove tecnologie a prezzi più bassi, soprattutto nel mercato dei metalli.

A lungo termine i ricavi dei materiali cresceranno a un ritmo molto più rapido rispetto a quello delle stampanti.

Ciò è dovuto a una combinazione di clienti alla ricerca di stampanti e fornitori di materiali più convenienti, in grado di soddisfare una base installata sempre più ampia, con macchine tradizionali che consumano ancora materiale.

Inoltre, quello del software di stampa 3D si è rivelato essere un percorso che consente ai produttori di stampanti di ottenere profitti a lungo termine; man mano che i produttori di stampanti cercano di migliorare l'esperienza degli utenti nella gestione delle flotte di stampanti 3D, le soluzioni software che offrono una maggiore integrazione tra progettazione e produzione diventeranno sempre più popolari.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here