Sandvik investe in Beam IT

Sandvik ha acquisito una partecipazione significativa nel service di additive manufacturing italiano Beam IT, con il diritto di aumentare ulteriormente la propria quota nel tempo.

Beam IT è un fornitore di servizi di produzione additiva leader in Europa che completerà e rafforzerà ulteriormente l'offerta esistente di Sandvik nella produzione additiva di metalli.

L'investimento della società svedese è in linea con la sua ambizione strategica di diventare un fornitore leader di soluzioni per l'industria manifatturiera.

Le parti hanno concordato di non divulgare il valore dell'accordo.

Beam IT è una società privata con sede in Italia, con oltre 20 anni di esperienza nel settore della produzione additiva in metallo. L'azienda è un fornitore affidabile di componenti additive in metallo avanzati per industrie come l'aerospaziale, l'automobilistico, l'energia e detiene una serie di certificazioni di qualità pertinenti, tra cui AS 9100 per l'approvazione aerospaziale e NADCAP. Nel 2018 Beam IT contava 38 persone e più di 20 stampanti Powder Bed Fusion installate.

Sandvik detiene una posizione leader nella produzione di polvere di metallo per la produzione additiva e dal 2013 ha effettuato importanti investimenti in una vasta gamma di tecnologie di processo additivo per componenti metallici, tra cui Powder Bed Fusion (Laser ed Electron Beam) e Binder Jetting.

All'inizio di quest'anno, Sandvik ha integrato la divisione Powder nella divisione Additive Manufacturing, e ora l'azienda ha un'offerta completa per il mercato AM in un unico business, che copre tutto, dalla polvere di metallo ai componenti finiti.

Kristian Egeberg, Presidente di Sandvik Additive Manufacturing e Mauro Antolotti, Presidente e fondatore di Beam IT mentre firmano l'accordo a Milano

Per Kristian Egeberg, Presidente di Sandvik Additive Manufacturing, "Il settore denna manifattura additiva si sta sviluppando rapidamente e per i partner specializzati  è necessario disporre delle competenze e delle risorse avanzate necessarie per aiutare i clienti industriali a sviluppare e lanciare i loro programmi. Con l'investimento in Beam IT forniamo ai nostri clienti l'opportunità di accedere alla potenza complementare e combinata di Sandvik e Beam IT".

Per Mauro Antolotti, Presidente e fondatore di Beam IT: "La domanda di componenti realizzati con produzione additiva crescerà rapidamente nei prossimi anni. Sandvik può aiutarci ad accelerare la crescita e può fornirci la competenza sui materiali nello sviluppo di polvere di metallo di alta qualità adatta per tutti i processi Am, nonché un know-how post-processing leader a livello mondiale".

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here