Rustin: come ridurre della metà il costo degli utensili con la stampa 3D

Rustin

La società francese Rustin, specializzata in progettazione, sviluppo e produzione di sistemi di tenuta in gomma, famosa per aver inventato il cerotto antiforatura per coperture di biciclette, sta ottimizzando la produzione di parti e riscontrando notevoli risparmi di tempo e costi grazie a due nuove stampanti 3D di Stratasys a tecnologia FDM: una Fortus 450mc e una F370.

Presso lo stabilimento di Rustin a La Chartre-sur-le-Loir, la stampante Fortus 450mc è utilizzata in gran parte dei progetti di produzione additiva del team, mentre l'F370 viene utilizzata per applicazioni di prototipazione funzionale per circa un terzo dei lavori gestiti dall'azienda.

Secondo l'amministratore delegato Louis Rustin, la riduzione dei tempi di produzione degli utensili da quando ha utilizzato la Fortus è stata un enorme vantaggio per l'azienda e soddisfa le richieste crescenti dei suoi clienti.

Rustin afferma che i tempi di consegna sono stati ridotti da cinque a sei settimane a pochi giorni. L'azienda fa anche riferimento a livelli significativi di riduzione dei costi utilizzando la produzione additiva.

Ora è circa il 50% in meno per produrre utensili o parti di produzione con la produzione additiva FDM di Stratasys rispetto alla lavorazione tradizionale. Tuttavia, una riduzione del costo per parte par è solo un elemento del risparmio complessivo.

"Sfruttando la nostra Fortus 450mc abbiamo meno tempi di fermo macchina, il che significa che possiamo ridistribuire la manodopera altrove - afferma Rustin in una nota emanata da Stratasys -. L'elemento push-and-play della tecnologia significa che una volta che un lavoro di stampa è stato impostato per essere eseguito, l'operatore può fare altro".

L'esempio di Alstom

La rapidità di intervento è stata fondamentale quando si è guastata la linea di produzione di Alstom, produttore di apparecchiature ferroviarie. L'azienda ha inviato una richiesta di parti di emergenza a Rustin per rimettersi in funzione dopo il guasto di un condotto dell'aria del motore.

Rustin ha accoppiato un materiale di isolamento termico e un manicotto in silicone con connettori terminali stampati in 3D creati sulla Fortus 450mc in resina ULTEM 9085 per creare giunti ad angolo retto per sostituire il condotto non funzionante. Invece di restare fuori produzione per settimane, la linea di produzione è stata nuovamente operativa entro quattro giorni.

Oltre agli utensili prodotti completamente in materiali FDM come ABS , resina ULTEM 9085 e Nylon 12CF, l'azienda francese svilupperà sempre più spesso articoli che combinano parti stampate in 3D con quelle prodotte tradizionalmente in metallo.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here