Renishaw apre due centri europei per l’additive manufacturing

Per accelerare l'adozione della fusione laser a letto in polvere per le applicazioni di produzione in serie, Renishaw ha ampliato la propria rete globale di Centri di soluzioni per l'additive manufacturing con due nuove strutture.

I centri di Torino e Barcellona sono ora operativi per consentire alle aziende locali di accedere alle attrezzature e alle competenze di Renishaw a costi fissi e prevedibili.

Lanciati nel 2016, i Solution Center di Renishaw offrono alle aziende un ambiente di sviluppo sicuro per sviluppare le loro conoscenze e la loro fiducia utilizzando la tecnologia di additive manufacturing.

Le strutture sono equipaggiate con i più recenti sistemi di produzione additiva, tra cui le macchine multi laser Renishaw, insieme a tutte le attrezzature di metrologia, finitura e lavorazione meccanica necessarie per realizzare una parte funzionale.

Gli utenti dei Solution Center di Renishaw gestiscono progetti per sviluppare la propria conoscenza del processo di manifattura additiva, comprendere l'impatto sulle prestazioni del prodotto e valutare le capacità ei costi della tecnologia.

I centri sono gestiti da specialisti di additive manufacturing locali, che lavorano a stretto contatto con i clienti sui progetti di ingegneria.

Renishaw offre supporto durante l'indagine e il processo di sviluppo dei casi aziendali, in modo che le aziende possano ottimizzare i loro progetti e ottenere le prove necessarie per prendere decisioni di investimento.

Per Marc Saunders, direttore dei Global Solution Centers di Renishaw "I Centri soluzioni si sono dimostrati un modo efficace per i produttori di accelerare l'apprendimento della tecnologia. Abbiamo aperto le nuove strutture per essere più vicini ai nostri clienti spagnoli e italiani. Espandendo la rete, siamo in grado di aiutare più clienti a progredire nel viaggio verso l'additive manufacturing industriale".

Renishaw ora dispone di Solution Center per l'additive manufacturing operativi in ​​India, Canada, America, Cina, Germania, Regno Unito, Italia e Spagna.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here