Raise3D presenta la nuova stampante 3D E2CF

raise3d

Raise3D ha svelato tutti i dettagli della E2CF, la nuova stampante 3D che ha fatto la sua prima apparizione al TCT Asia.

Basata sulla pluripremiata stampante 3D E2, la E2CF è progettata per stampare con materiali rinforzati ed è ottimizzata per la fibra di carbonio. La E2CF soddisfa le esigenze di numerosi settori, tra cui automotive, aerospace e medicale, che devono produrre parti con un elevato rapporto resistenza-peso e prestazioni elevate e costanti durante le operazioni a lungo termine.

Oltre ad avere l'ecosistema più completo del settore, inclusi il software di slicing ideaMaker e la piattaforma di gestione della stampa RaiseCloud, nonché le funzionalità più acclamate di E2, come la tecnologia IDEX, il piano di stampa flessibile, la funzione di ripresa della stampa, i sensori di apertura dello sportello e la modalità di risparmio energetico, E2CF è dotata di sistema di estrusione a doppio ingranaggio: con una presa di alimentazione doppia rispetto all'E2, e costruito con componenti temprati e specificamente ottimizzati per la maggiore usura che si verifica quando si stampa con filamenti caricati; ugello e sistema di alimentazione di elevata durata: gli estrusori e gli ugelli sono funzionalmente e meccanicamente migliorati per un utilizzo a lungo termine, consentendo oltre 1000 ore di stampa con il filamento Raise3D Industrial PA12 CF; valigette di essiccamento indipendenti: per garantire un processo di stampa stabile, E2CF è dotata di due valigette di essiccamento sigillate indipendenti, sviluppate da Raise3D per affrontare l'elevato assorbimento d'acqua del nylon e dei filamenti rinforzati. Queste "dry boxes" sono attaccate alla stampante, consentendo di mantenere i materiali in condizioni di minima umidità durante la stampa. Infine, nuovo processo di livellamento automatico assistito per filamenti rinforzati: dotato di un sensore ottico ad alta precisione con una maggiore precisione nella calibrazione dell'altezza dell'ugello, per una migliore adesione del primo strato e migliori prestazioni di stampa.

Insieme alla E2CF arriveranno il nuovo filamento Raise3D Industrial PA12 CF e il suo materiale di supporto removibile (breakaway).

Il PA12 CF (densità = 1,04 g/cm3, modulo di Young = 3,3 GPa, resistenza alla trazione = 72 MPa, resistenza all'urto = 12,5 kJ/m2) consentirà agli utenti di produrre parti che soddisfano i requisiti di leggerezza, precisione e prestazioni di lunga durata, con una finitura eccezionale che richiede poca o nessuna post-elaborazione.

Tutte queste caratteristiche rendono il PA12 CF ideale per maschere e fissaggi, strumenti di ingegneria e varie parti industriali di uso finale. Oltre a questi materiali, altri filamenti ad alte prestazioni sono in coda per l'approvazione da utilizzare con la E2CF.

Raise3D, prezzo e disponibilità di E2CF

Il lancio della E2CF è previsto per la fine del Q4, con la data finale ancora da fissare. La società ospiterà un evento pubblico online entro la fine dell'anno per presentare la nuova stampante, mentre le prevendite verranno aperte poche settimane prima dell'inizio delle vendite. La stampante 3D E2CF sarà anche presentata a Rapid+TCT a Chicago (13-15 settembre), TCT Birmingham (28-30 settembre) e Formnext a Francoforte (16-19 novembre).

I prezzi sono ancora soggetti a cambiamenti ma per ora sono fissati a 3.999 euro per l'Europa.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here