PostNord, quando la logistica integra la stampa 3D

PostNord Strålfors, società di Solna, in Svezia, che fornisce di soluzioni di comunicazione e logistica nella regione nordica (Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia), amplia la propria gamma di servizi con la stampa 3D.

La società svedese intende sfruttare l'additive manufacturing per creare un servizio di produzione e consegna dei pezzi su richiesta per una vasta gamma di clienti in tutta la rete logistica PostNord.

Uno degli elementi della strategia di PostNord Strålfors è quello di diventare partner di digitalizzazione dei propri clienti e abbracciare le possibilità di una tecnologia rivoluzionaria.

Pertanto la resaltà svedese ha identificato nella produzione additiva un passo significativo nell' fferta di servizi dell'azienda per rispondere alle esigenze sempre mutevoli dei clienti, combinando il patrimonio esistente di servizi di stampa 2D con nuove funzionalità di stampa 3D on-demand.

Con il supporto di Stratasys, l'azienda esplorerà anche nuove opportunità di mercato in una moltitudine di settori industriali.

Il partner regionale di Stratasys, Protech, fornirà il supporto locale necessario a PostNord Strålfors, compresi macchinari, servizi e competenze.

Questo include l'acquisto di una Stratasys J750, stampante 3D multi-materiale a colori.

Ylva Ekborn, CEO di PostNord Strålfors Group, sottolinea come «In PostNord Strålfors puntiamo a essere il partner di digitalizzazione dei nostri clienti. Con la J750 produrremo rapidamente pezzi complessi e accelerando il processo di consegna per i nostri clienti. Grazie all' assistenza locale dedicata di Protech, prevediamo di integrare rapidamente questa tecnologia nella nostra offerta di servizi e di metterla presto a disposizione dei clienti».

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here