Nuovi workflow per le attrezzature di produzione stampate in 3D

maschera

Stratasys sta rendendo la produzione additiva ancora più semplice grazie a una nuova collaborazione con nTopology, società di software di progettazione e ingegneria. Insieme stanno fornendo una serie di workflow DfAM (Design for Additive Manufacturing) accessibili e personalizzabili per gli utenti, a partire da FDM Assembly Fixture Generator.

La progettazione con gli strumenti software di ingegneria esistenti genera ancora lunghi tempi di consegna, rallentando la marcia della produzione additiva verso l'adozione pervasiva.

La collaborazione tra Stratasys e nTopology incorpora l'esperienza di Stratasys costruita sulla modellazione veloce, sulla progettazione guidata sul campo e sui flussi di lavoro riutilizzabili del software di ingegneria della piattaforma nTop di nTopology.

Con questa collaborazione, Stratasys e nTopology consentono all'industria di realizzare un vero design per la produzione additiva, aprendo la strada all'adozione diffusa in produzione.

Apparecchio stampato in 3D per un serbatoio di gas prodotto utilizzando la produzione additiva FDM di Stratasys

L'FDM Assembly Fixture Generator, che è il primo di una serie d flussi di lavoro DfAM pianificati, è progettato per migliorare l'efficienza e aumentare la produttività in fabbrica.

FDM Assembly Fixture Generator automatizza la progettazione di maschere e fissaggi e consente agli ingegneri di trasformare rapidamente un file di parti in un dispositivo pronto per la stampa con un semplice drag-and-drop.

Il generatore di dispositivi di assemblaggio è ora disponibile sulla piattaforma nTop tramite una prova gratuita come parte della nuova collaborazione. Oltre al workflow, Stratasys e nTopology forniscono anche video e risorse di formazione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here