Una multilaser in più per Zare

Zare ha ampliato il proproo parco macchine dedicato alla manifattura additiva con metalli inserendo una nuova Contept M2 Cusing Multilaser.

La diversificazione del parco macchine e l'evitare i cambi di materiale ormai sono diventati il mantra del service emiliano, con il fineo vantaggi certi al cliente in termini di maggiore velocità nell'evasione della commessa, maggiore attenzione e disponibilità.

Attualmente il parco macchine di cui dispone Zare per la stampa 3D dei metalli è costituito da una Concept Laser X LINE 2000R per i lavori in grandi dimensioni, due Concept Laser M2 cusing Multilaser, due Concept Laser M2 cusing, un Concept Laser Mlab cusing R e due Renishaw AM250.

Con questa dotazione Zare definisce un processo che consente di reinserire immediatamente e nuovamente in produzione i pezzi non conformi, in modo tale da da evitare il più possibile ritardi sui termini di consegna.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here