Metrosnap, il veicolo elettrico in marcia con la stampa 3D

metrosnap

Presentato per la prima volta al CES 2020 di Las Vegas, MetroSnap è un veicolo concept unico nel suo genere creato per mostrare la prossima generazione di automobili elettriche automatizzate per la città.

Sviluppato dalla società svizzera Rinspeed, il veicolo elettrico è di fatto un'evoluzione nello sviluppo del trasporto sostenibile.

Stratasys rivela come la stampa 3D abbia giocato un ruolo chiave nella progettazione e nella produzione di MetroSnap al fine di rispettarne il rigoroso programma di produzione del lancio.

Oltre 30 parti interne ed esterne sono state personalizzate utilizzando entrambe le tecnologie di Stratasys, FDM e PolyJet, dalle console interne ai i telai per display, dai dispositivi di presa a spina e le prese d'aria, fino agli schermi lidar e alla targa esterna.

Costruito seguendo un design personalizzato MetroSnap ospita un sistema ispirato al trasporto aereo, che vede un telaio, "pod", e una parte "skateboard" operare con batterie separate.

Ciò consente allo skateboard di caricare i pod sulla base del servizio da dare al pubblico, che si tratti di un servizio di ritiro taxi, stazione di raccolta pacchi o un mini supermercato.

Durante lo sviluppo del pod, il team di Rinspeed ha sfruttato la tecnologia additiva di Stratasys FDM per la stampa di parti su misura che non erano solo adatte per la funzione, ma avevano soprattutto le proprietà dei materiali richieste per un ambiente automobilistico per uso finale.

Un esempio è la console centrale del Pod, che deve essere resistente ma leggera per massimizzare l'efficienza del carburante e della velocità.

Per ottenere un elevato rapporto rigidità-peso e resistenza strutturale, la parte è stata stampata in 3D in materiale Nylon12CF, che combina fibra di carbonio e Nylon 12.

Un altro esempio può essere visto all'esterno del Pod, in cui il materiale ASA di Stratasys è stato utilizzato per stampare coperture di sensori 3D in grado di funzionare come una versione fabbricata tradizionalmente, offrendo in particolare proprietà avanzate per resistere a condizioni meteorologiche estreme e ai raggi UV.

Le parti sono state stampate in poche ore, risparmiando tempo prezioso nella produzione del progetto rispetto ai metodi tradizionali o alla lunga post-elaborazione.

Per gli interni del veicolo, è stata utilizzata la stampante 3D Stratasys J850 appena lanciata da Stratasys, che offre a Rinspeed funzionalità uniche di stampa 3D a colori multi-materiale e validate da Pantone.

Ciò è stato fondamentale per poter produrre rapidamente parti interne ultra realistiche che corrispondessero strettamente ai rigidi criteri di progettazione di MetroSnap, sia in termini di forme ergonomiche personalizzate che di estetica del colore.

Ad esempio la J850 è stata utilizzata per la stampa 3D di copertine grigie per tappi di ricarica e per le prese d'aria del cruscotto bianco del veicolo, che hanno consentito al team di abbinare e produrre colori in tempi rapidi, un altro aspetto cruciale per accelerare la progettazione e lo sviluppo complessivi del veicolo in tempo per il lancio

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here