Materialise fa evolvere la progettazione 3D per la chirurgia della spalla

Materialise ha lanciato Trumatch, un sistema di personalizzazione che consente a chirurghi di  accedere alla piattaforma di pianificazione online per le guide stampate in 3D per la chirurgia della spalla

Il sistema frutto della collaborazione con DePuy Synthes consente ai chirurghi di pianificare i casi di protesi delle spalle e ordinare le guide specifiche per il singolo paziente.

Il Trumatch Personalized Solutions Shoulder System, presentatao in occasione dell'Annual Meeting AAOS di New Orleans, segna un'ulteriore estensione della collaborazione fra Materialise e DePuy Synthes, che distribuirà la soluzione negli Stati Uniti, in Canada, Australia, Nuova Zelanda ed Europa.

Il Trumatch Personalized Solutions Shoulder System aiuterà i chirurghi ortopedici a prepararsi alla chirurgia dell'artroplastica delle spalle, in particolare per quanto riguarda l artroplastica della spalla inversa (RSA) e l'artroplastica totale anatomica della spalla (TSA).

Offre ai chirurghi una piattaforma web che consente di pianificare e preparare meglio le operazioni e di ordinare guide chirurgiche stampate in 3D per il singolo paziente.

Le operazioni RSA e TSA, fa notare Materialise, hanno caratteristiche uniche, con una visibilità limitata a causa della piccola incisione, della profondità della cavità di Glenoid nella finestra chirurgica e della mancanza di punti di riferimento affidabili.

Tuttavia, è necessario un allineamento preciso, non solo a causa del limitato stock osseo, ma anche a causa del suo impatto sulla lunghezza totale della vite e il fissaggio (con RSA) e la presenza di perforazione perno (con TSA)

Pianificazione in 3D

Rispetto all'utilizzo di immagini 2D per diagnosticare ed eseguire un'artroplastica della spalla, la pianificazione pre-chirurgica consente ai chirurghi di sapere cosa aspettarsi in anticipo, lavorando in tre dimensioni.

Con la pianificazione pre-chirurgica virtuale 3D, il posizionamento dell'impianto viene effettuato all'interno di un quadro di riferimento stabile, collegato all'intera scapola, utilizzando punti di riferimento affidabili che non sono soggetti a modelli di usura specifici per caso.

Ciò consente al chirurgo di essere più preciso nell'allineamento dell'impianto e nel posizionamento della vite, migliorando la fissazione complessiva.

Per Materialise le caratteristiche di misurazione, visualizzazione e posizionamento dell' impianto del sistema Trumatch aiutano i chirurghi a prendere decisioni cliniche più informate prima e non durante l'intervento chirurgico, prendendo il controllo di un passo importante per un risultato più desiderato.

Questo aumento della preparazione pre-operatoria fornisce al chirurgo e all'équipe maggiore fiducia e controllo durante l'intervento chirurgico.

Come risultato della pianificazione pre-operatoria, i chirurghi possono decidere di eseguire l'intervento chirurgico con guide personalizzate se si ritiene che gli strumenti convenzionali o guide standard siano meno appropriati a causa di deformità glenoidi.

Il Trumatch consente inoltre ai chirurghi di ordinare le guide stampate in 3D specifiche per il paziente all'interno della stessa piattaforma.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here