Materialise porta al Formnext la propria visione 4.0

Materialise porta a formnext nuovi strumenti di automazione software e presenta i suoi sviluppi nella produzione e nelle catene di fornitura digitali, sia in plastica che in metallo.

Secondo la società belga la visione di industria 4.0 dipende dalla creazione di catene di fornitura completamente automatiche e con produzione automatizzata.

Affinché l'industria della stampa 3D abbia un ruolo centrale nell'Industria 4.0, deve saper costruire relazioni coese all'interno del suo ecosistema per realizzare una catena di valore continiua.

Materialise, come fornitore mondiale di software e servizi di stampa 3D, è impegnata a realizzare questa visione di soluzioni di catena a valore aggiunto nella produzione additiva attraverso le proprie piattaforme software, partnership strategiche e competenze per la certificazioni.

A formnext 2017, Materialise porta diverse applicazioni per mostrare come portare la stampa 3D al livello successivo di produzione. La società annuncerà nuovi strumenti di automazione software e presenterà i suoi sviluppi tecnologici più recenti nella produzione e nelle catene di fornitura digitali, sia in plastica che in metallo.

Materialize sarà anche in grado di mostrare il proprio impegno per adattare le proproie soluzioni all'intera catena di valore della produzione additiva con metalli. La recente acquisizione di  dello specialistai tedesco nella produzione di pezzi di metalli molto complessi, ACTEF, va in questa direzione.

E a Formnex Materialise lancerà anche un nuovo software per la gestione della stampa con metalli.

L'attenzione sullo sviluppo del know-how produttivo e degli strumenti software che supportano la qualità del prodottoa è fondamentale per soddisfare le crescenti standard industriali in ogni fase del ciclo di sviluppo del prodotto.

Materialise presenterà la propria offerta di Certified Additive Manufacturing, che include anche il supporto di tecnologie come la Multi Jet Fusion

Un caso che esemplifica gli strumenti di produzione stampati in 3D è quello che vede Materialise in partnership con Philips Lighting, che ha vinto il TCT Industrial Application Award 2017.

Il futuro è nella digital supply chain

Il know-how nell'automazione di progettazione, nella parametrizzazione, nel software di automazione di processo e nella certificazione è la chiave per il successo nella progettazione e implementazione di catene di distribuzione end-to-end.
Allo scopo Materialise presenta a Formnext due esempi di catene di fornitura digitali che già rappresentano innovazioni nelle loro rispettive industrie: scarpe con solette personalizzate e occhiali personalizzati (con Yuniku).

@ egelmair photography
Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here