La stampanti 3D di Kentstrapper si acquistano con i bitcoin

Da oggi è possibile acquistare le stampanti 3D di Kentstrapper, le penne 3D e i consumabili  venduti dalla casa fiorentina utilizzando anche i bitcoin.

Ne dà notizia la società con una nota.

«Abbiamo deciso - si legge - di offrire tale pagamento tramite l’azienda Bitpay e lo abbiamo introdotto perchè crediamo che le cryptovalute e maggiormente la blockchain siano qualcosa di rivoluzionario per il settore finanziario, così come la stampa 3D lo è stato per il settore manifatturiero».

Come si acquista con i bitcoin

Per acquistare i prodotti pagando in bitcoin è ovviamente semplice.
Ci si collega all'ecommerce di Kentstrapper e si sceglie il prodotto che interessa.

Dopodichè si aggiunge il prodotto al carrello e si procedere al checkout.

Una volta selezionata la modalità di consegna (cioè se fare il ritiro a mano o procedere con la spedizione) si clicca sul pulsante “Concludi ordine”.

Nella finestra che si apre vanno inseriti i dati di fatturazione e spedizione, poi nei metodi di pagamento si sceglie appunto il metodo di pagamento con bitcoin.

Dopo aver accettato i termini e le condizioni di pagamento, bisogna premere sul pulsante “Proceed to Bitpay”.

Una volta fatto, si apre una pagina che consente di procedere al pagamento in bitcoin.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here