Grafene norvegese in rampa di lancio

CealTech è una società norvegese costituita nel 2012 per commercializzare un metodo brevettato per produrre grafene in 3D.

L'azienda norvegese ora sta entrando nella seconda fase della propria strategia di crescita. Ha dunque firmato un contatto per una nuova struttura produttiva più grande, che si trova a Forus nei pressi di Stavanger.

La nuova struttura possiede una superficie coperta totale di 1.350 metri quadri, a cui si aggiungono 2.700 metri quadri di area esterna protetta.

CealTech stabilirà i propri laboratori nel nuovo impianto nei primi mesi del 2017, in quanto mira a iniziare la produzione di grafene già a marzo, con la prima unità di produzione chiamata FORZA, e una linea automatizzata per il confezionamento del grafene.

Con questa espansione di capacità produttiva CealTech punta a diventare il più grande produttore al mondo di puro grafene con il metodo PE CVD (Plasma-enhanced chemical vapor deposition).

La società norvegese ha intenzione di avviare le prenotazioni già a partire da fine gennaio 2017 tramite il proprio sito web.

Oltre a quella per il grafene puro CealTech sta realizzando per la fine del 2017 una linea di produzione per elettrodi potenziati da grafene. La capacità di produzione annuale di questa tecnologia sarà di 20 milioni di metri quadrati.

Maggiori informazioni su questo progetto le avremo nei primi mesi del 2017.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here