Ensinger si stampa i profili per finestre

Ensinger Italia progetta finestre utilizzando prototipi con cui analizza la funzionalità applicativa di ogni singolo elemento.

Come ha dichiarato Daniele Saibene, General manager del marchio insulbar Italia «ora proponiamo lo sviluppo di prototipi di profili finalizzati al taglio termico realizzati con la stampa 3D».

Ensinger GmbH è sviluppa e produce di profili termoisolanti per finestre, porte e facciate. I suoi profili con marchio insulbar creano un taglio termico fra i gusci interni ed esterni di intelaiature in metallo, per realizzare isolamenti con valori ottimali in termini di risparmio energetico e riduzione di costi di riscaldamento e climatizzazione

L’idea è nata circa un anno fa dall’esigenza di un cliente di studiare un prototipo economico e disponibile in pochi giorni ma che potesse soddisfare tutte le funzionalità del profilo estruso.

Il consulto con la divisione per lo stampaggio a iniezione presso la casa madre tedesca è stato decisivo per comprendere che la stampa 3D era la strada giusta.

Progetto finestre

Con la stampa 3D, infatti, Ensinger riproduce sulla base di un disegno progettuale forma e geometria di un solido: «si può realizzare un campione di un profilo standard o in via di sviluppo di lunghezza di 200 mm per valutare già in fase di studio del disegno la funzionalità del profilo dal punto di vista della sua applicazione meccanica in modo ancor più accurato» ha detto Saibene.

Ciò permette sia al progettista Ensinger, sia al cliente, di comprendere se lo studio del sistema, e quindi del profilo, sta andando nella direzione corretta, se il profilo scelto è il più adatto, se la personalizzazione richiesta corrisponde alle funzionalità specifiche, se il profilo studiato corrisponde alle necessità oppure se è necessario apportare modifiche all’applicazione.

Tolleranze superiori

«Pur con tolleranze leggermente superiori e meno precise del profilo estruso, il prototipo stampato in 3D risulta di grande utilità per capire la funzionalità della nuova applicazione all’interno del sistema», ha specificato Saibene.

Il prototipo è eseguito dall’ufficio tecnico sulla base dei disegni dei diversi progetti solo dopo aver ottimizzato geometrie e diametri del profilo e rimanendo sempre in costante comunicazione e sinergia con il cliente.

Ensinger finestre

Tempi brevi

Nel caso di studi di profili che non richiedano dimensioni e tolleranze precise, i vantaggi sono numerosi, a partire da quello economico e temporale: per ottenere un prototipo di dimensione massima di 60 mm non è necessario realizzare apposite attrezzature prototipali da estrusione, ma con la stampa 3D il prototipo può essere realizzato in 1 o 2 giorni dalla definizione del disegno. Il prototipo può essere realizzato con filamento di resina, poliammide e polimeri termoplastici.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here