EMS Proto, dalla stampa 3D alla verniciatura

La sala macchine di EMS Proto, nella quale si possono vedere le Objet Eden 350V con tecnologia PolyJet, la Fortus 360L e la Fortus 450 con tecnologia FDM, tutte prodotte da Stratasys.

Ermanno Alberto, engineering and prototyping area technical director di EMS Proto, racconta a 3D Printing Creative com’è organizzato e quali sono le risorse tecnologiche del service piemontese per la stampa 3D.

Ermanno Alberto, engineering and prototyping area technical director di EMS Proto

Siamo un service di prototipazione rapida e verniciatura nato ad Alpignano (TO) nel 2006. Ci occupiamo di prototipi, produzioni in serie limitate e custom, modelli in scala e mockup, stampi per termoformatura in additive manufacturing, Jig & fixtures, finizione.

Il nostro parco clienti va dalle piccole alle grandi imprese. I settori di competenza sono vari e comprendono: automotive, racing, aerospace, rail, electronics & mechatronics, industrial design, medical, home appliances, toys, forensic, design furnishing, additive manufacturing per IoT. Collaboriamo inoltre a progetti nell'ambito dello smart factory 4.0 a fianco degli atenei del territorio torinese (ICxT - Centro Interdipartimentale di innovazione dell’Università di Torino e con il Politecnico di Torino, dipartimento Dimeas, H2politO, 2WheelsPoliTO), con vari spin off, start up ed istituti di design (IED, IAAD).

Il nostro parco macchine Stratasys comprende: Objet Eden 350V con tecnologia PolyJet, Fortus 360L e Fortus 450 con tecnologia FDM. Entrambe le tecnologie sono spesso utilizzate in maniera complementare nei nostri prototipi in quanto la PolyJet consente di ottenere particolari con alte definizioni (16 - 32 micron in asse Z) e la tecnologia FDM consente una buona versatilità nella creazione di oggetti.

Con la Eden 350 utilizziamo fotopolimeri classici e biomedicale MED610 (per applicazioni in cui si richiede biocompatibilità come nel settore medicale e ortodontico). Con la Fortus 360L e la 450 utilizziamo PC-ABS, ABS M30 e solo su 450 l'Ultem9085 (materiale plastico con proprietà simile ai metalli in quanto a resistenza meccanica e alle alte temperature (170°C) per applicazioni in ambiti aeronautico, aerospaziale, automotive e racing).

Un punto di forza di EMS Proto è sicuramente la possibilità che offriamo al cliente di seguirlo passo passo nella realizzazione della sua idea, dal progetto iniziale (con ausilio sulla progettazione CAD) alla realizzazione finale (sia come prototipazione rapida sia come manifattura rapida e quindi piccole produzioni in serie).

Un altro punto di forza è il nostro reparto di verniciatura che dà un valore aggiunto ai particolari realizzati in stampa 3D per i nostri clienti, offrendo loro la possibilità di avere un fondo in poliestere (dove necessario avere una superficie liscia) o di ottenere un trattamento di verniciatura come da carrozzeria secondo la colorazione e la tipologia richiesta (opaca, lucida, metallizzata, soft touch). Infine offriamo la possibilità del montaggio e assemblaggio interno alla nostra azienda di componenti e prototipi costituiti da più tecnologie differenti.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here