Covid-19: 60 stampanti 3D in 24 ore per l’ospedale di Parigi

parigi

Per dare al personale medico con i dispositivi appropriati a contrastare la pandemia di Covid-19, l'ospedale universitario Trust di Parigi (AP-HP, Assistance Publique – Hôpitaux de Paris) ha investito in una flotta di 60 stampanti 3D Stratasys FDM serie F123 di livello industriale.

Fornite tramite il partner rivenditore francese Stratasys, CADvision, le 60 stampanti 3D sono state consegnate entro 24 ore dall'ordine e sono ospitate in una struttura dedicata di 150 metri quadrati all'interno dell'ospedale Cochin dell'AP-HP a Parigi.

Si tratta di stampanti 3D serie F123 da usare per garantire una rapida produzione in loco di apparecchiature vitali, attualmente scarseggianti.

L'installazione delle stampanti 3D serie F123 fornisce all'ospedale un proprio braccio di produzione interno per garantire una produzione rapida e su richiesta delle attrezzature vitali attualmente necessarie per gli operatori ospedalieri, inclusi schermi protettivi e maschere, siringhe elettriche, apparecchiature per intubazione e valvole respiratorie.

Roman Khonsari, un chirurgo all'interno dell'AP-HP che guida il progetto, ha affermato che la stampa 3D è la soluzione ideale per produrre apparecchiature vitali in loco, in grado di colmare il deficit di apparecchiature fabbricate tradizionalmente.

Parallelamente all'implementazione delle stampanti 3D, AP-HP ha sviluppato una piattaforma di stampa 3D dedicata 3dcovid.org per accelerare le richieste di progetti di stampa 3D da parte degli ospedali di Parigi e delle aree circostanti.

Lo sforzo di AP-HP per reperire apparecchiature a supporto del proprio personale medico è stato realizzato anche con l'aiuto dell'Università di Parigi e del Gruppo Kering.

Il fornitore di servizi di stampa 3D specializzato nel settore medico Bone3D gestirà implementazione, training on the job e supporto della flotta.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here