Condensatori stampati in 3D da Nano Dimension

condensatori

Nano Dimension ha annunciato di aver sviluppato condensatori stampati in 3D con il proprio sistema di produzione additiva DragonFly.

Questi condensatori sono integrati nel corpo dei circuiti stampati (PCB) anch'essi prodotti in modo additivo, con lo scopo di risparmiare spazio ed eliminare la necessità di assemblaggio.

Secondo la società israeliana questa svolta nella produzione additiva di elettronica avvalora l'applicabilità della produzione di condensatori integrati in PCB stampati con il sistema DragonFly.

Nano Dimension fa sapere in una nota che condensatori di diverse dimensioni hanno mostrato risultati coerenti con dati validati statisticamente.

I risultati di ripetibilità mostrano una varianza inferiore all'1%. La tecnologia utilizza le stesse tracce dielettriche e metalliche dei condensatori che producono PCB in modo additivo con una gamma di capacità da 0,1 nF a 3,2 nF.

I risultati positivi si basano su oltre 260 test con 30 diverse dimensioni di condensatori prodotti additivamente.

Secondo la società israeliana integrando i condensatori in un unico processo di stampa con la produzione additiva i progettisti e i produttori di elettronica possono evitare quello che spesso è un processo di assemblaggio in più fasi che richiede tempo.

Ciò consente alle aziende di ridurre i tempi di fabbricazione e superare molte delle sfide imposte dalle tecniche di produzione tradizionali.

La corsa alla miniaturizzazione

Anche la produzione additiva di condensatori all'interno degli strati interni dei circuiti può liberare spazio per soddisfare la tendenza sempre crescente verso la miniaturizzazione e la planarità dei dispositivi elettronici per applicazioni di consumo, industriali e militari.

Con lo spazio aggiuntivo, i progettisti possono aggiungere più funzionalità al circuito stampato e ridurre le dimensioni dei componenti, il tutto senza compromettere l'affidabilità.

Condensatori di questo tipo vengono utilizzati principalmente per filtrare il rumore elettrico e la tensione di ondulazione per una vasta gamma di applicazioni, tra cui linee di trasmissione RF, elaborazione audio, ricezione radio e condizionamento del circuito di potenza.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here