CES 2018, cinquanta aziende per la stampa 3D

Il CES di Las Vegas è ai nastri di partenza: dal 9 al 12 gennaio terrà banco con le innovazioni tecnologiche per un anno. Fra queste anche la stampa 3D.

Nell'area dedicata al 3D printing sono complessivamente quarantotto le aziende espositrici.

Su tutte, con la qualifica di "featured exhibitor", spicca CRP USA. La consociata americana del modenese CRP Group è presente al CES con una serie di novità in cui la tecnologia made in Italy fa bella mostra di sè.

Altra realtà italiana presente che ha a che fare con la stampa 3D, ma presso lo stand di STMicroelectronics, è la faentina GH Enterprise, che realizza schede che alimentano le performance delle stampanti.

Presenza fissa, oramai, al CES è anche quella di DWS. La casa di Thiene da anni oramai serba le novità per la kermesse americana: a LAs Vegas presentò in anteprima la macchina con cui ha affrontato il mercato professionale di fascia bassa, la Xfab.

Dopo il successo riscontrato al Formnext di Francoforte e aver ricevuto la menzione di "Maker of Merit 2017" a MakerFaire Roma, la veneta Lumi Industries presenta ufficialmente il progetto di Visualizzatore Volumetrico (VVD) al CES.

Altri nomi noti alle nostre latitudini sono quelli di Artec 3D (scanner) di Dassault Systèmes (software), di Formlabs, Markforged, XYZprinting e Zortrax (stampanti) di Tecniplas (servizi) e della cinese Polymaker (materiali).

In particolare quest'ultima presenta al CES 2018 PolyMide CoPA, un nuovo filamento a base di nylon. Creato da una miscela di nylon di qualità ingegneristica, il CoPA è un co-polimero a base di nylon 6 e nylon 6.6. Polymaker ha risolto il problema affrontando tutti gli altri nylon controllando la velocità di cristallizzazione del polimero poliammidico. Ciò significa che PolyMide CoPA può stampare senza una camera riscaldata o anche un letto riscaldato, mostrando una deformazione minima pur vantando l'incredibile resistenza e resistenza al calore che il nylon offre.

Qui la directory completa dei partecipanti.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here