Brick Reply, la piattaforma per Industria 4.0

Reply ha annunciato la disponibilità di Brick Reply, una innovativa piattaforma di Manufacturing Operations per Industria 4.0.

La piattaforma è basata su un’architettura a servizi e completamente open e consente di interfacciare macchinari e sensori e coordinare processi produttivi per una fabbrica flessibile e connessa.

Mediante un unico punto di controllo mette in comunicazione i tradizionali processi produttivi come il controllo della produzione, della pianificazione e della qualità, con i dispositivi fisici intelligenti, quali sensori, macchinari, robot e impianti, consentendo la raccolta e il monitoraggio dei dati in tempo reale e l’analisi.

Gli ambiti di utilizzo di Brick Reply sono molteplici e hanno come obiettivo la digitalizzazione dei processi di business in ambito manifatturiero.

Con la piattaforma Reply intende consentire ai responsabili di produzione di configurare i propri processi produttivi con ampia libertà, definire le sequenze di lavoro, le entità e la qualità dei dati raccolti dalle linee di produzione.

Brick Reply si integra sia in contesti più tradizionali sia dove vengono già utilizzate nuove tecnologie e device, come realtà aumentata e Internet of Things, e può essere configurata in scenari di lean manufacturing, basati su isole di lavoro, o su una o più linee produttive.

Il layout di fabbrica può essere facilmente modificato e integrato con la propria struttura di prodotto, definita all’interno del sistema gestionale Erp o direttamente su Brick Reply.

La piattaforma può essere utilizzata secondo diverse modalità di esercizio: dal modello completamente as a service, cloud, fino all'implementazione su infrastrutture esistenti dedicate (on-premise).

Permette l’utilizzo anche in situazioni miste, dove alcuni servizi che interagiscono con i dispositivi di campo risiedono su infrastrutture locali ed altri servizi sono completamente basati su cloud.

Le funzionalità offerte da Brick Reply, che comprendono anche quelle di pianificazione della produzione, gestione della manutenzione e Business Intelligence, combinate con le nuove tecnologie emergenti come il Machine Learning e il Big Data, aprono la strada a scenari molto interessanti all’interno del mondo manufacturing, come ad esempio l’analisi predittiva dei dati a fini di manutenzione preventiva e l’analisi avanzata delle performance, che possono avere un impatto importante sulla produzione e sul business.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here