Basf acquista Sculpteo

sculpteo

La società chimica tedesca Basf ha acquisito il fornitore francese di servizi online di stampa 3D Sculpteo.

La sua consociata, Basf 3D Printing Solutions, sta attualmente espandendo la propria posizione nel settore della produzione additiva muovendosi nella direzione della fornitura di servizi.

Ed è proprio in questo contesto che Basf ha formalmente accettato di acquisire il fornitore di servizi di stampa 3D online Sculpteo, che ha sedi a Parigi e San Francisco.

L'accordo, annunciato oggi, è stato firmato lo scorso 14 novembre ed entrerà in vigore nelle prossime settimane.

Come spiega in una nota Dietmar Bender, Amministratore delegato di Basf 3D Printing Solutions, “Attraverso l'acquisizione di Sculpteo, possiamo offrire a clienti e partner un accesso ancora più rapido alle nostre innovative soluzioni di stampa 3D: nostri clienti beneficeranno di una vasta gamma di servizi. Insieme a Sculpteo perseguiremo il nostro obiettivo di stabilire la produzione additiva come tecnologia collaudata per la produzione di massa industriale".

Sculpteo ha già una vasta offerta di materiali per la stampa 3D e l'integrazione in Basf permetterà di includere nuovi materiali innovativi nel catalogo.

Come indica Clément Moreau, Ceo e co-fondatore della società francese, Sculpteo Design Studio e gli esperti tecnici di Basf collaboreranno per essere in grado di supportare i clienti nei progetti di stampa 3D dalla fase di pianificazione iniziale fino alla parte stampata finale.

In altri termini, ciò consentirà a Basf di offrire ai propri clienti soluzioni di stampa 3D industriale end-to-end.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here