Bar stampato in 3D nello store Starbucks di Shanghai

Il building con la stampa 3D a base di cemento sta trovando applicazioni commerciali in un numero sempre maggiore di segmenti, fra cui edifici e ponti.

Ora pare giunto il momento di stampare in 3D un bar: accade nel nuovo e gigantesco Starbucks Coffee di Shanghai.

Si tratta del più grande Starbucks del mondo, composto da tre coffee bar.

Il concept store di Starbucks sfrutta anche altre tecnologie 3D avanzate, compresa la realtà aumentata, per offrire ai clienti un'esperienza di caffè completamente coinvolgente.

Non è ancora noto se verranno introdotte altre stampanti 3D per la produzione di dolci su richiesta o anche macchine per caffè in 3D.

La stampa 3D è stata utilizzata per il Teavana Bar dentro la struttura Starbucks. Il bar è stato realizzato interamente in materiali riciclati e stampati 3D.

Accoppiate con una finitura in legno, le strutture hanno richiesto meno tempo e meno costi per la costruzione, utilizzando materiali in calcestruzzo riciclato.

Sempre più aziende in Cina offrono servizi di stampa 3D per l' edilizia, tra cui Winsun, azienda cinese leader di mercato.

I vantaggi derivanti dall'utilizzo della stampa 3D per costruire strutture semplici e particolarmente complesse sono evidenti, che spingono diverse grandi aziende operanti nel settore del cemento e dell' edilizia a investire massicciamente in tecnologie, materiali e applicazioni in fase di ulteriore sviluppo.

Starbucks ha già annunciato l'apertura di un nuovo e ancora più grande negozio negli Stati Uniti, e la stampa 3D potrebbe probabilmente essere usata per la costruzione, in quanto aziende locali come Branch Technology e Contour Crafting Corporation si stanno proponendo per edifici e strutture stampate direttamente 3D.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here