Asiga e Henkel alleate per la produzione additiva industriale

asiga

Asiga sta da tempo collaborando con la Open Materials Platform di Henkel per accelerare l'adozione della produzione additiva in vari settori, promuovendo la realizzazione parti stampate in 3D a livello produttivo capaci di essere sia precise che funzionali.

Henkel ha un portafoglio di fotopolimeri ad alte prestazioni per il settore della stampa 3D: sviluppa e fornisce un'ampia gamma di resine fotopolimerizzabili che consentono la produzione rapida di parti di produzione con proprietà diverse, da quelle ad alto impatto a quelle altamente flessibili, oltre a quelle con elevata resistenza al calore e altre per applicazioni speciali.

Asiga è stata una delle prime innovatrici nella stereolitografia desktop, lanciando la prima stampante 3D Dlp basata su Leed nel 2011. Oggi l'azienda continua a concentrarsi su una gamma di tecnologie di monitoraggio dei processi che controllano l'accuratezza delle parti e la stabilità della produzione in molti settori, tra cui la produzione medica e generale.

La linea di prodotti Asiga è composta da stampanti 3D desktop con la serie MaxX fino alla loro Pro 4K da pavimento di grande formato.

Da luglio 2020 Asiga e Henkel hanno collaborato per convalidare materiali di qualità industriale, ottimizzando i processi di stampa che spingono la soglia della capacità di produzione di additivi. Lavorando insieme le due società hanno sfruttato la loro esperienza nella chimica e nelle tecnologie di stampa 3D per portare la produzione additiva su un piano industriale.

Per garantire la produzione di parti funzionali, ripetibili e affidabili Henkel punta sui materiali Loctite.

Loctite 3955 è un materiale fotopolimerico stampabile in 3D con proprietà di resistenza al fuoco, al fumo e alla tossicità con temperature di deflessione del calore superiori a 300 gradi centigradi è stato convalidato per le stampanti Asiga Max e Asiga Pro4K.

Il materiale è conforme allo standard di sicurezza antincendio, fumo e tossicità UL 94V-0 e ai test di combustione verticale leader nel settore aerospaziale di 12 e 60 secondi e applicabile a molti settori, tra cui aerospaziale, automobilistico e dei trasporti.

Litholabs, con sede in Germania, rivenditore di Asiga, ha collaborato con Erni, un produttore di connettori elettronici con sede in Svizzera sulla prototipazione funzionale di connettori con backshell stampato in 3D per circuiti stampati con materiale Henkel Loctite 3955 FST. La stampa ad alta precisione sui dispositivi Asiga con Loctite 3955 consente una migliore progettazione di parti dettagliate fini.

La stampa dei connettori con il materiale 3D consente anche la prototipazione dell'assieme PCB insieme ai componenti elettronici. I connettori stampati Loctite 3955 possono resistere alle alte temperature associate ai sistemi di saldatura ad onda basati sulla tecnologia a montaggio superficiale.

Erni può ora testare rapidamente i sistemi PCB assemblati per ottenere progetti ottimali e approvazioni dei clienti più rapidamente rispetto al modo tradizionale di sviluppare strumenti metallici per stampi a iniezione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here