Arte stampata in 3D: la collezione Ikebana Rock’n’Roll

Ikebana Rock’n’Roll è una collezione d’arte nata dall'incontro fra l'artista Andrea Salvatori con una stampante 3D Delta Wasp 40100 Clay.

È esposta presso la galleria The Pool Nyc a Milano dal 3 Aprile al 31 Maggio 2019.

Il confronto tra Andrea Salvatori e la stampa 3D funge da simbolo della conflittualità tra creazione umana e artificio tecnico, tra uomo e macchina.

La macchina, in questo caso, è la stampante Delta Wasp 40100 Clay, creata dalla casa di Massalombarda per essere al fianco dei ceramisti durante tutto il processo artistico, ripensando radicalmente l’ideazione dell’opera grazie alle innovative opportunità offerte dalla fabbricazione digitale.

Così la stampa 3D vuole essere simbolo di una nuova corrente artistica, frutto di repertori digitali ancora non indagati dall’arte contemporanea.

La collaborazione tra Wasp e Andrea Salvatori, si legge in una nota della casa romagnola, si prefigge di delineare inediti scenari artistici, in cui routine meccaniche e gestualità scultoree coesistono nel dialogo compositivo dell’opera.

Salvatori concepisce questo rapporto con un’intuizione estremamente affascinante: manomettere la perfezione della stampa con una miscellanea di inserzioni ceramiche.

Il processo di deposizione del materiale e di incastonatura delle sfere è tema centrale nella collezione Ikebana Rock’n’Roll, al punto da convincere Salvatori a denominare le opere “Composizione 40100”, come scaturite da un dialogo musicale dalle tonalità più svariate. L’artista sconvolge l’algoritmo reiterato pedissequamente dalla macchina con accenti musicali imperfetti, frutto di volta in volta di azioni spontanee e processi ragionati.

Le ikebane di Andrea Salvatori in mostra a Milano, trascendono i limiti sperimentali di un’astratta investigazione, rappresentando un territorio concreto in cui stampa 3D e arte ceramica convivono sinergicamente. Salvatori sfida il confronto con il pubblico, divenendo precursore di un nuovo genere.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here