Aidro nell’ecosistema additive manufacturing di Eos

Aidro

A pochi mesi dall'inizio della cooperazione con Eos per lo sviluppo dell’additive manufacturing nei settori petroliferi e del gas naturale, Aidro è stata inserita nell’ecosistema della società tedesca

Aidro è la prima società italiana menzionata come partner ufficiale di Eos e insieme, le due imprese avranno un ruolo chiave nello sviluppo delle soluzioni in stampa 3D per applicazioni nel settore oil & gas.

Il percorso di Aidro nelle tecnologie additive è iniziato sei anni fa quando la società si affacciò alla stampa 3D dopo quasi 40 anni di produzione tradizionale di valvole e blocchi oleodinamici.

L’esperienza iniziale con la stampa 3D di prototipi e piccole attrezzature, si è presto trasformata nella volontà di investire in una tecnologia nuova per realizzare componenti speciali ed innovativi realizzabili solamente tramite processi di additive manufacturing.

Oggi l’azienda possiede un reparto dedicato al 3D printing dal design alla stampa metallica con la tecnologia di fusione a letto di polvere.

Aidro, ispirandosi alla natura e alle sue forme, realizza parti per vari settori di applicazione, come oleo-idraulica, aerospaziale e oil&gas.

Pur essendo una Pmi, siamo molto flessibili e creativi nel trovare soluzioni e siamo considerati un ottimo partner per lo sviluppo dell’additive manufacturing - dice in una nota Valeria Tirelli, Amministratore della società di Taino, Varese -. L'additive manufacturing è una tecnologia che ci consente di risolvere vari problemi e dare vita a un numero impressionante di idee. Quando si parla di applicazioni tecniche, Aidro ha le competenze e l’esperienza tecnica per sviluppare componenti in stampa 3D, sia come parti di ricambio fornite rapidamente e sia per lo sviluppo di nuovi prodotti. Abbiamo rafforzato la nostra partnership con Eos e grazie al loro supporto nel processo di produzione additiva saremo più forti e veloci per servire i colossi del settore O&G che sono sempre più interessati alle tecnologie additive”.

 

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here