3D Systems accelera la progettazione per gli utenti Solidworks

3D Systems ha annunciato le nuove versioni di Geomagic per Solidworks e 3DXpert per Solidworks, due soluzioni software create per aiutare gli utenti a ottimizzare i flussi di lavoro di scansione 3D e ottimizzare e preparare i progetti di parti per stampa 3D, indipendentemente dalla complessità, per la produzione con ​​plastica e metallo.

Geomagic per Solidworks è un soluzione software integrata completa di scansione 3D. Il software aiuta i progettisti a ridurre i tempi necessari per costruire modelli CAD di oggetti del mondo reale da ore a minuti utilizzando procedure guidate avanzate e automatiche per creare rapidamente schizzi, superfici e parti solide modificabili basate su feature di Solidworks, direttamente da scan 3D.

Disponibile in tutto il mondo in 13 lingue, Geomagic per Solidworks ha ricevuto la certificazione di prodotto Gold, il più alto livello di integrazione e supporto per gli utenti.

Il software consente la scansione con i dispositivi e l'importazione dei formati necessari per i flussi di progettazione; l'acquisizione dei dati degli oggetti scansionati a colori e l'importazione in Solidworks. La nuova funzionalità offre una maggiore chiarezza visiva per gli ingegneri rispetto al lavoro con le immagini in bianco e nero, soprattutto se utilizzata per applicazioni come scansioni di volti e scansioni nonché di scansione a lungo raggio per applicazioni di costruzione e di paesaggio.

Consente di lavorare in un'interfaccia utente più intuitiva e in un ambiente di esperienza utente, con chiara distinzione tra gli strumenti specifici della scansione e gli strumenti propri dell'applicazione Solidworks. Nuovi strumenti e miglioramenti forniscono agli utenti flussi di lavoro più snelli nel loro processo di modellazione attraverso nuovi comandi.

La disponibilità generale della nuova versione è prevista per marzo 2019.

3DXpert per Solidworks è un add-on che estende le capacità di progettazione di Solidworks con un design completo per il set di strumenti di produzione additiva (DfAM), fornendo ai progettisti ciò di cui hanno bisogno per preparare e ottimizzare i loro progetti per la stampa 3D.

La nuova versione migliora il percorso diretto da Solidworks alla produzione additiva e consente agli utenti di progettare più forme in più modi: nuovi tipi di reticolo e controllo esteso su strutture reticolari, consentono agli utenti di sviluppare le proprie strutture e convertire le loro competenze in competitività, creando parti più leggere con proprietà funzionali migliorate. Consente la riduzione del time-to-market: una funzione porta i dati Cad Solidworks direttamente in 3DXpert e rilegge Solidworks ottimizzato e pronto per i dati di stampa.

I cambiamenti, frequenti nella fase di progettazione, sono applicabili ai modelli pronti per la stampa senza perdere il lavoro svolto finora, aiutando i progettisti a rispettare i tempi e il budget.

Consente di progettare pensando alla produzione additiva: fa comprendere i vincoli di fabbricazione e le implicazioni delle decisioni di progettazione sulla qualità e sul costo della parte stampata sono essenziali per i progettisti al fine di ottenere la progettazione più economica e ridurre le iterazioni di progettazione.

Nuovi strumenti di nidificazione 2D/3D, nuovo strumento di taglio congiunto e strumenti avanzati di orientamento e analisi delle parti nella nuova versione, rendono le considerazioni sulla produzione accessibili ai progettisti di Solidworks durante il processo di progettazione.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here