Wasp porta il multifunzione a New York

Wasp porta la DeltaWASP 3MT anche a Birmingham, Londra e New York, dopo l’anteprima fatta all’Additive Manufacturing Europe di Amsterdam dello scorso giugno.

La macchina multifunzione sarà al TCT Show di Birmingham, al Digical di Londra e alla Maker Faire di New York.

La DeltaWASP 3MT è uno strumento di autoproduzione con cui si possono realizzare oggetti di dimensioni fino a un metro cubo.

Può stampare arredi per interni come sedie, tavoli, lampade, attaccapanni, portaombrelli.

È uno strumento ideale per designer e architetti, scuole professionali, università, centri di ricerca.

Un ulteriore utilizzo individuato da Wasp è nel campo dell’automotive.

Nella sua versione originale la macchina stampa plastica da granuli.

Cambiando il tool lpuò stampare anche materiali fluidodensi.

Inoltre, con un terzo tool, può tagliare pannelli di legno o di plastica.

Dopo New York, Roma

Un’innovazione molto importante riguarda la possibilità di stampare materiali riciclati. Wasp la commercializza sia nel modello base, sia con i tool per le diverse funzioni.

Il prossimo passo alla Maker Faire di Roma, sarà il Maker Economy Starter Kit, un container con le conoscenze necessarie e tutti gli strumenti per costruire.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here