Standard: 3MF Consortium amplia la squadra

Il Consorzio 3MF ha annunciato l'aggiunta della categoria di membro associato per consentire la condivisione tempestiva di informazioni con le aziende che stanno implementando il formato 3MF per la stampa 3D.
La specifica 3MF consente alle applicazioni di progettazione di inviare modelli 3D a un mix di altre applicazioni, piattaforme, servizi e stampanti.
La prima versione è già pronta e disponibile per il download gratuito.La quota di abbonamento per l'associato è di 1.000 dollari all'anno, e i benefici includono l'accesso anticipato alle modifiche apportate alle specifiche, un forum online (privato) per la comunicazione con tutti i partecipanti del consorzio, l'accesso ai documenti 3MF, e la possibilità di utilizzare il logo 3MF sui prodotti (sempre dopo aver soddisfatto tutti i requisiti).
I membri associati saranno elencati sul sito web del 3MF.Il fine politico dell'operazione è stato spiegato d Adrian Lannin, direttore esecutivo del Consorzio: «mentre chiunque può utilizzare la specifica 3MF senza dover entrare nel Consorzio, vogliamo fornire maggior sostegno a quelle aziende che dichiarano pubblicamente il loro allineamento con gli obiettivi 3MF». La missione del Consorzio 3MF, lo ricordiamo, è fornire un formato di file di stampa in 3D che sia sufficientemente ricco da descrivere completamente un modello; estensibile in modo da supportare le innovazioni che avverranno nella stampa 3D; interoperabile e aperto; pratico, semplice da capire e facile da implementare; emancipato rispetto alle questioni riscontrate sinora dagli altri formati.
Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here