Stampa su tessuto: Epson compra Robustelli

Con una nota Epson Italia comunica di aver raggiunto un accordo con la famiglia Robustelli per l’acquisizione del 100% del capitale della Fratelli Robustelli Srl, società operante nel settore della produzione di macchine industriali per la stampa su tessuto.

L’accordo punta a sviluppare sinergie e accrescere il valore per i clienti rendendo più stretta una già esistente collaborazione pluriennale tra le due aziende nel settore della stampa industriale inkjet su tessuto, mercato per il quale si prevede una crescita del 25% all’anno.

Robustelli ha sede a Como Villa Guardia ed è specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di stampanti digitali inkjet per tessuto. Sistemi di punta sono quelli della serie Mona Lisa, sviluppati a partire dal 2003 in collaborazione proprio con Epson.

L’ingresso di Robustelli nel gruppo Epson permetterà alla società di avvalersi della capacità produttiva di Epson.

Ad Epson che, attraverso Epson Italia, già possiede For.Tex, società comasca di produzione di coloranti, addensanti e prodotti per il pre/post-trattamento dei tessuti e parte del progetto Monna Lisa, l'acquisizione permetterà di impiegare la competenza di Robustelli per accelerare lo sviluppo di nuove stampanti digitali inkjet per tessuto.

Oltre a utilizzare la propria capacità produttiva Epson impegnerà anche la propria rete commerciale e di assistenza per diffondere Monna Lisa in nuovi mercati in tutto il mondo e le due aziende svilupperanno un’attività congiunta di ricerca e sviluppo.

Sunao Murata, Chief Operating Officer della divisione Professional Printing Operations di Epson, sarà nominato Presidente di Robustelli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here