La stampa 3D abbatte tutte le barriere e fa vivere Star Wars

Massivit 3D ha presentato un costume che è anche una sedia a rotelle, stampato in 3D a forma del caccia X-Wing di Poe Dameron di Star Wars.

Lo ha fatto al Comic-Con International tenutosi a San Diego, dal 19al 22 luglio.

L'idea del costume è stata proposta al costruttore israeliano di stampanti 3D di grande formato dall’organizzazione no-profit Magic Wheelchair per il tredicenne Vedant Singhania, un appassionato di star Wars.

Il progetto ha visto la collaborazione di Pixologic Inc, responsabile della progettazione e modellazione, Dangling Carrot Creative, che ha stampato in 3D il costume di Star Wars insieme a Massivit 3D donando i materiali di stampa, e Monster City Studios, che ha completato l'assemblaggio e la finitura.

Sfruttando le velocità di stampa e le testine doppie della stampante 3D Massivit 1800, Dangling Carrot Creative ha prodotto 50 pezzi individuali in poco più di due settimane.

La navicella, alta 2,44 metri e lunga 3 metri, ha messo a disposizione di Vedant un caccia X-Wing di Star Wars tutto suo, realizzato da alcuni scenografi di Lucasfilm.

Magic Wheelchair offre costumi personalizzati a bambini disabili senza alcun costo per le famiglie.

Come parte dello special di Comic-Con di quest'anno dedicato a Star Wars e della sua collaborazione con Pixologic, il fornitore del software di modellazione scultorea digitale ZBrush, Magic Wheelchair ha scelto di donare lo straordinario costume stampato in 3D a Vedant.

Come ha spiegato Paul Gaboury, Manager di Sviluppo dei Prodotti 3D di Pixologic, “Abbiamo contattato Magic Wheelchair per mettere a loro disposizione la nostra tecnologia ed esperienza in campo di modellazione e aiutarli a portare avanti il loro straordinario lavoro con bambini disabili. Dopo la realizzazione del design, Dangling Carrot Creative ha collocato l'ultimo pezzo del puzzle, stampando in 3D i pezzi dalle dimensioni reali abbattendo così la necessità di stampi o colate”.

Per Avner Israeli, Ceo di Massivit 3D, “Questo progetto ci ha dato la straordinaria opportunità di mettere alla prova il vero valore della nostra tecnologia puntando i riflettori sul giovane Vedant: non c'è nulla di più meraviglioso della gioia di un bambino”.

"Adoro Star Wars Ero veramente emozionato durante la sfilata e contentissimo perché la gente continuava a fotografarmi. Mi sentivo come una celebrità”, ha detto Vedant al Comic-Con International.

Se vuoi rimanere sempre informato sulle novità della stampa 3D iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here